Categoria: 

VIBRAM ULTRA TRAIL LAGO D'ORTA 2020

Sottotitolo: 
Sfide tricolori a dir poco incerte....

15/10/2020
Tags: 
vibram ultra trail lago d'orta
utlo
vibram
campionato italiano trail running
fidal

Una starting list di  livello per la UTLO: sono molti i campioni che si sono dati appuntamento sulle rive del Lago d’Orta per competere in uno dei pochi appuntamenti di rilievo internazionale rimasti in calendario in seguito della Pandemia COVID....

Gli iscritti sono oltre 1200, di 23 nazionalità diverse: ovviamente in questo momento l’incertezza legata agli sviluppi della pandemia è molta e la situazione degli effettivi partecipanti potrebbe variare di molto rispetto a ora.

 

Il vincitore della UTLO 140 2019, lo svedese Carl Johan Sorman, si è iscritto sulla distanza più lunga, la 60 km, e se la dovrà vedere con, tra gli altri: Riccardo Montani, uno degli atleti di casa, tra i principali protagonisti di questo strano 2020 con già tre vittorie importanti in carniere; Luca Manfredi Negri, che a giugno ha stabilito un record mondiale scalando 17.000 m di dislivello positivo in 24 ore, Riccardo Borgialli, altro atleta cusiano,lo scorso anno 2^ nella 60 km e in un buon momento di forma; Davide Cheraz, che quest’anno ha scalato insieme a Pietro Picco Cervino, Monte Rosa, Gran Paradiso e Monte Bianco in 4 giorni. Al via ci sarà inoltre un atleta che questi sentieri li conosce davvero bene, quel Giulio Ornati secondo lo scorso anno nella 140 e straordinario primo nella 120 nel 2018, e poi ancora Andreas Reiterer, Stefano Rinaldi (se la sua schiena glielo permetterà), Andrea Macchi, e tanti altri.

Nella gara open tra i favoriti Pablo Barnes, Carlo Salvetti e Gabriele Sboarina.

In campo femminile la sfida sarà tutta italiana, tra Julia Kessler, vincitrice nel 2020 del S1 La corsa della Bora e del Garda Trentino Trail, Sonia Locatelli, vincitrice nel 2019 del Trail del Moscato, Giuditta Turini, recente vincitrice allo Swiss Peak 170, la mitica Lisa Borzani, vincitrice di 2 Tor De Geant e prima al Bettona Crossing appena disputatosi, e poi ancora Monica Dalmasso, 3^ nella UTLO 100 km 2019, l’esperta Virginia Olivieri, la giovane Federica Zuccollo, 1^ nel Trail degli Eroi 2020 e altre tra cui Agnese Valz Gen e Giulia Torresi. In mezzo a questo tripudio tricolore occhio alla polacca Claudia Chmielowska, 3^ lo scorso anno nell’UTLO 60 km.

Nella gara open occhio tra gli altri alla francese Juliette Blanchet, vincitrice quest’anno de L'Echappee Belle - L'Intégrale 149km, alla ceca Andrea Vlasakova e a Giulia Zanotti.

La 31 km vedrà al via tra gli altri il fortissimo atleta svizzero Roberto Delorenzi, Mattia Bertoncini, vincitore lo scorso anno della UTLO 34 km, Alessandro Mario Ferrarotti, vincitore della UTLO 17 km 2019, e Luca Ronchi.
In campo femminile la spagnola Uxue Fraile dovrà vedersela tra le altre con la tosta Cecilia Pedroni, Paola Gelpi e la francese Audrey Bassac.

Ulteriori informazioni: www.ultratraillo.com

Aggiungi un commento