.

Categoria: 

SKYRHUNE 2019 - ASCAIN (FRA)

Sottotitolo: 
Nella prova pirenaica di Golden National Series Davide Magnini Show

25/9/2019
Tags: 
skyrhune
francia
skyrunning
mountain running
pirenei
salomon

Blondine firma il record in rosa. magnini sfiora quello assoluto nonostante i 34°......

Ennesima impresa di Davide Magnini, lo scorso fine settimana, alla mitica Skyrhune. Le prove giovanili, anche quelle di livello, sono state il preludio di una gara ad alto contenuto tecnico. Al via 11 atleti oltre 850 punti ITRA e 6 runner di caratura internazionale tra cui la campionessa mondiale Blondine L’Hirondel. 

 

 

Il versante francese dei pendii resi famosi dalle immagini di Zegama è unvero e proprio stadio per la corsa in natura. Migliaia di tifosi in ogni metro del tracciato, salite ripide e ripidissime, discese tecniche e sassi sono il mix vincente di una kermesse divenuta mitica e forse ancora troppo poco conosciuta in Italia.

 

 

Avvio veloce di Davide Magnini che porta con se Didier Zago e Thibaut Baronian. Accelerazione del "Magno" sulla seconda salita e Baronian si stacca. L'atleta trentino allunga ancora ed anche Zago è ora a più di un minuto.  Da dietro, risale Riccardo Borgialli sino alla quarta posizione. Per lui ottima prestazione  e secondo posto assicurato in Golden Trail Series Francia. Al traguardo Magnini sfiora il record della gara nonostante i 34 gradi.

Al femminile Blondine regola con nuovo record Oihana Kortazar, Nadège Servant, Lucille Servant e Amandine Ferrato. Clicca qui per le classifiche!!

 

(Foto Justin Galant)

Aggiungi un commento