Categoria: 

MILLET SKI TOURING COURCHEVEL

Sottotitolo: 
Axelle Mollaret et Thibault Anselmet testano gamba e condizione in vista di Verbier...

25/1/2021
Tags: 
Millet Ski Touring Courchevel 2021

Anche in inverno Henry Aymonod si conferma verticalista di razza. per lui un piazzamento ai piedi del podio a pochissimo da Xavier Gachet......

Avete presente la salita provata nei giorni scorsi da Michele Boscacci (22min11) e Alba De Silvestro (27'11") in formula individuale? I loro tempi, domenica sono stati ovviamente ritoccati. Domenica, diversi atleti di ottimo livello si sono cimentati sul medesimo percorso. Su tutti l'ha spuntata il talento transalpino Tibhault Anselmet, ma il record gara di Rémi Bonnet (21min20s) resiste. 

 

 

 

AL MASCHILE VERA BAGARRE:

Dopo aver vinto la prima sprint di coppa della stagione, il francese Thibault Anselmet ha confermato il suo eccellente stato di forma stoppando il cronometro sul tempo di 21min48s. Gédéon Pochat, partito appena avanti in questa prova a cronometro, ha retto perfettamente e si è arreso per soli 2 secondi. Alle loro spalle Xavier Gachet ha chiuso in 22mn 37s (suo migliore tempo su questa salita è però 21mn37s). Da notare la 4ª piazza del valdostano Henri Aymonod ( 22min51s).

 

 

 

AL FEMMINILE AXELLE MOLLARET SI CONFERMA LA PIU' FORTE:

La campionessa del mondo Axelle Mollaret conferma di essere in un ottimo momento vincendo in 25min58s (Il record dell'evento detenuto dal 2014 da Laetitia Roux è di 25min31s). Convince anche Emily Harrop, seconda in 28min14s. Terza la polivalente Laura Deplanche on un buon tempo di 27min53s. Alle sue spalle la giovane americana Grace Staberg, 4a in 27min59s e la slovacca Marianna Jagerckova, 5a in 28min15s.

 

CLICCA QUI per le classifiche!!

Aggiungi un commento