Categoria: 

COPPA ITALIA SKIALP

Maurizio Torri
2/2/2010

32° PIZZO 3 SIGNORI:novità nel percorso, garanzia di spettacolo !!!

Anche quest’anno sono le montagne valsassinesi a fare da cornice ad una delle più importanti gare individuali di sci alpinismo: la 32ª gara scialpinistica “Pizzo Tre Signori”. Come l’anno scorso, la manifestazione andrà in scena nella suggestiva location dell’Alpe Paglio

E’ ufficiale, il comitato organizzatore ha deciso di spostare il campo di gara dalla “storica” Valle dei Forni, all’Alpe Paglio, per garantire agli atleti una migliore logistica, maggiore sicurezza e la possibilità di assistere alla gara a un pubblico più numeroso data la vicinanza del tracciato di gara agli impianti di risalita del Pian delle Betulle.

Il programma della manifestazione prevede a partire dalle 15.00 di sabato 6 febbraio, presso il palazzetto dello sport di Premana, il ritiro dei pettorali di gara ed alle ore 18.30 un briefing tecnico, in cui l’organizzazione illustrerà agli atleti le caratteristiche e le particolarità del percorso di gara.

Il ritrovo degli atleti è programmato per domenica 7 febbraio alle ore 7.30 presso l’Alpe Paglio, dove è prevista la partenza della gara per le ore 9.00. Il tracciato di gara definitivo, circa 12 km, prevede un dislivello di 1460 m suddiviso in quattro salite, altrettante discese fuoripista ed un tratto da percorrere a piedi.

Si parte quindi dall’Alpe Paglio per poi entrare nel bosco fino a raggiungere il Monte Cimone passando per la Cima Laghetto. Nel primo tratto in discesa, di circa 450 m, gli atleti raggiungeranno la località Piazza. Da qui si ritornerà, attraverso un impegnativa salita, ancora una volta al Monte Cimone con un tratto iniziale ad inversioni ed un ultimo tratto da percorrere con gli sci nello zaino.

La seconda parte del tracciato prevede una discesa di 300 m che porterà gli atleti a toccare le suggestive località Alpe dell’Oro e della costa del Larès Brusàà, dalle quali si salirà per il terzo passaggio sul Cimone di Margno. Verrà quindi affrontata la discesa tecnica nel bosco verso la località Ombrega e la successiva salita di circa 250 m fino alla Cima Laghetto.

La discesa conclusiva verso l’Alpe Paglio e lo “strappetto” finale di pochi minuti, saranno i tratti più emozionanti nei quali si decideranno le sorti della gara.

Nel post race, tutti al palazzetto dello sport di Premana per pranzo e premiazioni; quest’ultime in programma per le ore 15.00.

La gara è valida come 4ª prova di Coppa Italia di scialpinismo, circuito che vede al comando a punteggio pieno l’atleta dell’esercito Manfred Reichegger vincitore delle prime tre prove e la valtellinese Silvia Rocca in campo femminile. L’esempio dei campioni che anche quest’anno arricchiranno l’albo d’oro di questa manifestazione, è quindi il miglior veicolo promozionale per avvicinare tutti alla dimensione più vera della montagna.

Info e iscrizioni www.aspremana.it, sci@aspremana.it

GUARDA IL VIDEO DEL PERCOSO!!!

Aggiungi un commento