SALEWA - UN' AZIENDA IN CONTROTENDENZA!!

Maurizio Torri
15/11/2010

A MONTEBELLUNA CRESCE LA "RICERCA E SVILUPPO" DI SALEWA E DYNAFIT

In una situazione economica di profonda e diffusa crisi, vi sono alcune aziende virtuose che sono in netta controtendenza...

Una di questa è Oberalp di Bolzano, società proprietaria di marchi tra i più noti e apprezzati nel mondo della montagna e dell'outdoor, quali SALEWA e DYNAFIT. In questo scenario di recessione il management del gruppo sostiene la propria strategia di investire in ricerca e sviluppo nelle aree geografiche dove il know how è parte del DNA del territorio.

Il caso più eclatante è rappresentato dalla divisione Footwear creata nel 2005 ovviamente a Montebelluna, il distretto mondiale della calzatura sportiva. A cinque anni dalla sua creazione, la footwear division punta a chiudere l'esercizio 2010 con un fatturato di 32 milioni di Euro, un risultato straordinario ottenuto grazie ad un gruppo di lavoro che oggi consta di 22 persone. La struttura Oberalp di Montebelluna sviluppa progetti legati alle calzature da montagna: gli scarponi da scialpinismo DYNAFIT (pari al 40% di quota di mercato mondiale), le calzature da alpinismo e trekking SALEWA, che rappresenta una vera case history per la crescita esponenziale del brand nello specifico comparto, la collaborazione per la Ricerca e Sviluppo degli scarponi da sci a marchio Fischer e, non ultimo la realizzazione di un innovativo progetto per racchette da neve a marchio SALEWA.

La chiave del successo della divisione Footwear nasce dalla combinazione tra la forza e la "competenza alpina" dei brand SALEWA e DYNAFIT con lo specifico know-how sviluppato nel distretto industriale di Montebelluna. A Bolzano la ricerca di base e la ricerca sul 'mondo alpino', a Montebelluna anni di esperienza accumulati nel territorio sottoforma di altissime professionalità tecniche, di aziende e laboratori specializzati in "tecnologie innovative" applicato alla calzatura. Montebelluna si sta trasformando da quello che era prevalentemente un polo produttivo a un distretto di Ricerca e Sviluppo altamente specializzato.

«Mentre altre aziende del settore segnano il passo, noi siamo in co ntrotendenza – commenta Antonio Dus, general manager della Divisione Footwear (nell'immagine a destra) - e nell'area di Montebelluna abbiamo un piano di sviluppo che ci ha portato ad assumere il personale specializzato disponibile sul territorio».

E' così che, rinforzando la strategia vincente avviata con la Divisione Footwear, Oberalp ha dato vita lo scorso settembre ad un nuovo centro di R&D che sarà pienamente operativo a fine anno e che si occuperà di ricerca di nuove soluzioni nell'abbigliamento tecnico di SALEWA e DYNAFIT (quest'ultimo in stretta sinergia con il gruppo di lavoro di Monaco) e dello sviluppo tecnico dei prototipi.

«Il nuovo ufficio, a regime, si avvarrà di 25 collaboratori e sarà il centro di eccellenza SALEWA/DYNAFIT per lo sviluppo dell'abbigliamento integrandosi perfettamente con la struttura dell' avvenieristico nuovo headquarter a Bolzano dove stiamo investendo in un centro di ricerca che integrerà la ricerca di base con quella applicata ai prodotti», commenta Maurizio Corazzina, General Manager Operations del Gruppo Oberalp.?

Anche sul fronte commerciale SALEWA investirà nell'area veneta con un factory outlet la cui inaugurazione è prevista per venerdì 19 novembre, dove nel prossimo futuro saranno disponibili prototipi di capi di abbigliamento e prodotti test.

Questo importante sviluppo è consentito dal successo di tutto il gruppo Oberalp, che nel 2009 ha chiuso con un fatturato di 165 milioni di Euro, segnando un +8% rispetto all'anno precedente.

Una credibilità e un'autorevolezza riconosciuta a SALEWA grazie a 75 anni di esperienza nel mondo della montagna e dell'outdoor in generale, che lo rendono un marchio "autentico" per gli appassionati.

X Maggiori info clicca qui: www.salewa.it

Aggiungi un commento