.

Categoria: 

KILOMETRO VERTIVALE CHIAVENNA – LAGÙNCH

Maurizio Torri
8/7/2010

AL MASCHILE SFIDA AL RECORD CON I GEMELLI DEMATTEIS, NELLA GARA IN ROSA DEBUTTO NEL KM VERTICALE X VALENTINA BELOTTI!!

Dopo il salto di qualità compiuto negli ultimi anni, il Kilometro Verticale Chiavenna Lagùnch ha in serbo altre sorprese per l’edizione 2010...

GUARDA LA VIDEOINTERVISTA AI PROTAGONISTI!!


In calendario per domenica 25 Luglio, la kermesse podistica sondriese che vanta la miglior prestazione cronometrica mondiale su tracciato omologato FIDAL ( 31’42”9 stabilito nel 2008 da Marco De Gasperi) ha in canna alcune anteprime quali “Una Corsa con i Campioni… Insieme per la Vita” - camminata a scopo benefico a sostegno dell’associazioni Gianluigi Nonini per la ricerca contro il cancro - e la collaborazione con il portale www.ilmera.it per la promozione turistica/escursionistica del tracciato che dai 352mlsm di Loreto porta sino ai 1352 di Lagùnch. Non solo, Nicola Del Curto – patron della gara – e il suo staff ha inoltre pensato a un concerto con gruppi musicali della zona e consegna pettorali ai top runner Sabato 24 nella suggestiva cornice di Piazza Bertacchi. Di questo e molto altro si è parlato nella conferenza stampa tenutasi ieri sera presso la sala consigliare del comune di Chiavenna.

Alla presenza di campioni della corsa in montagna come Marco De Gasperi (recordman della gara e sei volte iridato di specialità), Valentina Belotti (campionessa italiana, vice campionessa mondiale e vice campionessa europea) e Emanuele Manzi (più volte azzurro di specialità), a fare gli onori di casa ci ha pensato l’assessore alla cultura del comune di Chiavenna Raffaella Palmi. Al suo intervento hanno fatto seguito quello dell’assessore allo sport del comune di San Giacomo di Filippo Emanuela Bresciani e del presidente della Comunità Montana Valchiavenna Severino De Stefani. Tutti sono stati concordi nel ringraziare il Mera Athletic e Nicola Del Curto per l’impegno profuso nell’organizzare e nel fare crescere anno dopo anno una manifestazione che ha saputo diventare un fiore all’occhiello per l’intera vallata.

Dopo i saluti di rito del presidente del Mera Athletic Gino Valentini, la parola è passata all’organizzatore della gara: «Negli ultimi anni il livello del Kilometro Verticale è cresciuto in maniera esponenziale grazie anche all’amicizia con campioni come Marco De Gasperi che in più di un’occasione hanno inserito la nostra competizione nella propria agenda agonistica estiva – ha esordito Del Curto -. Per quest’anno ci siamo attivati per rendere la sfida ancora più avvincente vista la presenza di due talenti come i gemelli Dematteis e altri atleti di ottimo livello. E sarà gara vera anche al femminile con il testa a testa tra le azzurre Maria Grazia Roberti – Valentina Belotti».

Tanti “big”, dunque, ma anche semplici agonisti: «Il bello dell’atletica è proprio questo: potersi confrontare fianco a fianco con i propri beniamini per poi capire quanto le loro performance siano strepitose. Il Kilometro verticale è una gara particolare, ma invito tutti i tesserati Fidal a prendervi parte per vivere con noi un’entusiasmante domenica di sport».

E mentre i più allenati si affronteranno sui 3.298m di sviluppo che dai 352mlsm di Loreto portano sino ai 1352 di Lagùnch, per non tesserati, camminatori e famiglie si è pensato alla manifestazione non competitiva “Corri con i Campioni… Insieme per la Vita”; manifestazione a scopo benefico visto che l’intero ricavato sarà devoluto all’associazione “Gianluigi Nonini” per la ricerca contro il cancro: «Gianluigi era uno skyrunner e amava la montagna – ha concluso Del Curto -. Ci è sembrato giusto tenere viva la sua memoria con un’iniziativa lodevole che spero risa ad avere un giusto seguito».

Per maggiori informazioni, programma e iscrizioni è possibile visitare il sito www.kilometroverticalelagunc.it

GUARDA LA VIDEOINTERVISTA

Aggiungi un commento