.

Categoria: 

ALLA STAFFETTA DI LEFFE... FORESTALE SU GLI SCUDI

Maurizio Torri
25/4/2010

BUONA LA PRIMA PER LA FORESTALE ROMA CHE SUL TRACCIATO ORBICO HA SUBITO DIMOSTRATO DI ESSERCI: Miglior tempo di giornata per il bresciano Marco Rinaldi partito in terza frazione. Promossa la scelta di proporre la manifestazine il sabato pomeriggio!!

IN DOWNLOAD TROVI LE CLASSIFICHE DELLA GARA. IN PHOTOGALLERY UNA VENTINA DI IMMAGINI!!!

GS Forestale, buona la prima. Se il bresciano è risultato il più veloce sui circa 8km del veloce tracciato orobico (31'14"), De Gasperi ha accusato un gap di soli 4".

Passando alla cronaca di gara, la prima frazione di questa kermesse a staffetta è vissuta sulla sfida lariana – valtellinese tra Emanuele Manzi (Forestale Roma) e Massimiliano Zanaboni (Valli Bergamasche Leffe). Partiti di gran carriera, i due hanno lasciato alle spalle i 44 rimanenti avversari dimostrando di avere una marcia in più rispetto al resto della ciurma. Alle loro spalle, seguivano il bresciano Davide Pilatti e i locali Christian Terzi – Danilo Bosio.

Effettuato il veloce giro di lancio, il primo a sfilare nel centro di Leffe è stato il biancoverde Manzi. Per lui finish time di 32'17", con 6" di Vantaggio sul Zanaboni. Giunti in zona cambio, la seconda frazione ha visto il testa a testa tra "le roi" della specialità Marco De Gasperi e la punta di diamante del club di casa Mauro Lanfranchi. Entrambi hanno girato molto forte, ma il bormino ha incrementato il vantaggio della Forestale ad un gara di poco superiore ai 40". Per De Gasperi tempo di 31'18" che gli ha permesso di regolare Mauro Lanfranchi (Valli Bergamasche), Riccardo Faverio (GS Orobie) e Eris Costa (Recastello).

Schierando in ultima frazione un Rinaldi in grande spolvero la Forestale ha di nuovo allungato mettendo in cassaforte una vittoria già scritta. Per le aquile biancoverdi un finale complessivo di 1h34'51" che ha permesso loro di imporsi sui padroni di casa del Valli Bergamasche 1h36'48" e sulla Recastello 1h39'38".

CONSULTA LE CLASSIFICHE!!

GUARDA LE FOTO!!

Aggiungi un commento