.

Categoria: 

Le prime pedalate della stagione alla Lake Garda Tour

Maurizio Torri
7/2/2009

Si pedala sulle strade di tre diverse province: Verona, Brescia e Trento. Il 15 marzo seconda edizione sulla doppia distanza di 155 e 90 km. Cresce l’interesse anche da parte dei cicloamatori stranieri, tedeschi su tutti

Lake Garda Tour, una granfondo speciale. Doppiamente speciale, in quanto pronta a presentarsi per la seconda edizione, in programma per domenica 15 marzo.

Nel vasto e ricco panorama di eventi dedicati agli appassionati della bicicletta da strada, la “circumnavigazione” del lago di Garda ha un “appeal” tutto proprio. Il Lago di Garda, il più ampio d’Italia, è sicuramente incastonato in un contesto affascinante, divide le proprie coste sulle regioni Veneto, Lombardia e Trentino Alto Adige e, di conseguenza, altrettante province: Verona, Brescia e Trento.

Proprio l’estensione della superficie lacustre assicura a tutta l’area un clima mite e mediterraneo e così, anche quando altrove fa freddo, sulle strade che corrono lungo il lago la temperatura è gradevole, anche nel mese di marzo, con una leggera brezza (l’Ora del Garda) a rinfrescare muscoli e polmoni dei tanti amanti del pedale, che ogni giorno raggiungono l’area lacuale per concedersi a quella che è la loro più grande passione.

Non è stato facile organizzare una gara che abbraccia tutto il Lago di Garda perché, anche a marzo, sono moltissimi i turisti impegnati nelle prime scampagnate fuori porta, non appena le giornate si allungano e la neve sulle montagne comincia a scemare.

Ecco perché la Lake Garda Tour parte presto (ore 9.00), per concludersi in tempo senza arrecare fastidi alla circolazione. È stato risolto, inoltre, anche il problema non secondario delle gallerie inserite sulla Gardesana ovest, la strada che collega Salò, per intenderci, a Riva del Garda, transitando per Limone. I partecipanti riceveranno nel pacco gara un pratico ed utile fanalino a led da applicare sul telaio della bicicletta, ma in ogni caso le gallerie, come lo scorso anno, saranno illuminate artificialmente dagli organizzatori durante il loro passaggio.

La gara parte dal Lungolago Cornicello a Bardolino. Una cornice splendida, una località dove trascorrere un bel weekend rigenerante e dove l’accoglienza è un rito.

Per partenza si intende quella del giro “lungo”, quello di 155 km, con un primo tratto a velocità controllata fino a Desenzano, quel tanto da sgranare il gruppo. Poi via tutti alla velocità che, a inizio stagione, ognuno è in grado di sostenere.

Chi invece propende per il percorso “medio” di 90 km, avrà una gradita sorpresa. Si parte tutti assieme con le bici sul traghetto che attraversa il Lago di Garda fino a Toscolano Maderno. La motonave è stata attrezzata dagli organizzatori con pratici portabici così i partecipanti potranno davvero godersi il viaggio in traghetto.

La gara è piacevole sia per chi affronta la Lake Garda Tour con l’obbiettivo di fare classifica nel gruppo di testa, sia per chi partecipa con il vero spirito amatoriale. Il percorso offre di tutto, tratti pianeggianti, in falsopiano, salita e discesa e sempre col Lago di Garda al fianco. Dopo il via da Bardolino, i partecipanti raggiungeranno Lazise, Castelnuovo, Peschiera, Sirmione, Desenzano, Padenghe, Soiano, Moniga, Manerba, Polpenazze, Puegnago, Salò, Roè Vociano, Gardone, Toscolano, Gargnano, Tignale, Tremosine, Limone, Riva, Arco, Torbole, Malcesine, Brenzone, Torri del Benaco, Garda e Costermano, per piombare nuovamente sul lungolago a Bardolino.

Le iscrizioni sono … in corsa e moltissimi, quest’anno, sono anche i partecipanti stranieri, tedeschi su tutti, loro che sono grandi estimatori del Lago di Garda, famoso anche per i suoi olivi e gli apprezzati vini.

Per quanto riguarda le richieste di adesione alla Lake Garda Tour, ci si può iscrivere direttamente sul sito www.lakegardatour.it oppure via fax al numero 0376.380479, tramite vaglia postale intestato a G.S. Bardolino Via Marconi 19 - 37011 Bardolino – Verona o, ancora, tramite bonifico bancario intestato a Benaco Banca (da estero codice BIC ICRATTRR8NO) IT 74R 08311 59260 c.c. 000020300164.

Importante, specificare la scelta della distanza di gara alla quale si intende iscriversi (90 km o 155 km).

Info: www.lakegardatour.it

Aggiungi un commento