Categoria: 

ULTRA TRAIL DU MONT BLANC - 30 GIORNI AL VIA!

Maurizio Torri
28/7/2009

Il conto alla rovescia per il The North Face® Ultra-Trail du Mont-Blanc® è partito. Tra circa un mese più di 5.000 persone, provenienti da 51 nazioni differenti, si ritroveranno alle pendici del Monte Bianco per partecipare a questa incredibile ultra maratona.

I runner provenienti da tutto il mondo, inclusi Paesi come Venezuela, Latvia, Argentina, India, China, Iran e molti altri ancora, si cimenteranno in una sfida con se stessi, affrontando ben 166 km in semi autonomia, 9.400 metri di dislivello con un tempo massimo di 46 ore per ultimare il percorso.

Dai 1.000 iscritti alla prima edizione di questa ultramaratona, che ha mosso i primi passi nel 2003, si è arrivati ai più di cinquemila concorrenti che dal 25 al 30 agosto solcheranno le vette del Monte Bianco. Il profilo di chi affronta questa esaltante impresa dimostra che non ci sono limiti d’età alla voglia di mettersi alla prova L’età media dei partecipanti è infatti di circa 43 anni, con una forte prevalenza maschile, circa l’89%, contro l’8% femminile.

Ed è proprio una donna ad aver stabilito il record di vincite consecutive dal 2005 ad oggi. Si tratta dell’atleta del Team The North Face Elizabeth Hawker, la quale ha partecipato al The North Face® Ultra-Trail du Mont-Blanc® nel 2005 sorprendendo se stessa e il mondo con la propria vittoria. Grazie alla sua tenacia, negli anni successivi si è guadagnata un posto tra i migliori ultra-runner del mondo conseguendo grandissimi risultati.

Quello delle ultramaratone è un fenomeno che, nel corso degli ultimi anni, ha registrato una forte crescita. Sempre più appassionati di corsa, infatti, si sono messi alla prova per sfidare i limiti delle proprie possibilità. Competizioni in cui non basta solo una grande preparazione fisica, ma richiedono senso d’orientamento, coraggio, conoscenza dei propri limiti fisici e mentali e la capacità di superarli.

The North Face® Ultra-Trail du Mont-Blanc® raggiunge quest’anno la sua settima edizione e permane a livello mondiale un avvenimento unico nell’ambito della corsa a piedi in ambiente naturale.

Un felice mix di suggestioni e valori condivisi che abbinano alla bellezza dei paesaggi, il rispetto, l’amicizia e la solidarietà tra runner e volontari, per un evento che non mette in palio premi in denaro, ma la sola soddisfazione di aver compiuto il giro completo della montagna più alta d'Europa, il Monte Bianco.

###

L’edizione 2009 di The North Face® Ultra-Trail du Mont-Blanc® propone una straordinaria avventura attraverso 4 diverse gare

UTMB®: 3 paesi, 166 km circa e 9.400 metri di dislivello in semi-autonomia - un tempo massimo di 46 ore – partenza 28 agosto 2009 alle ore 18.30 nel centro di Chamonix Mont Blanc (arrivo a Courmayeur) –
un massimo di 2.300 partecipanti.

CCC® (Courmayeur-Champex-Chamonix): 3 paesi, 98 km circa e 5600 m di dislivello
in semi-autonomia - un tempo massimo di 25 ore – partenza venerdì 29 agosto 2009 alle 09:00 nel centro di Courmayeur (arrivo a Chamonix) – un massimo di 1800 partecipanti

Sur les Traces des Ducs de Savoie [TDS]: 105km circa e 6700m di dislivello – in semi-autonomia
un tempo massimo di 30 ore – partenza sabato 30 agosto 2009 alle 05:00 nel centro di Chamonix Mont-Blanc (arrivo a Courmayeur) - un massimo di 1200 partecipanti

La Petite Trotte à Léon [PTL]: 3 paesi – 250 km circa e 18 000 m di dislivello – in totale autonomia
Partenza martedì 25 agosto 2009 nel tardo pomeriggio dal centro di Chamonix Mont-Blanc
Una gara non-stop senza classifica per 60 team composti da 3 runner ciascuno. Ciascun team dovrà restare tutto il tempo unito.

Per maggiori informazioni: http://ultratrail.thenorthface.com/en/

Aggiungi un commento