.

Categoria: 

Con Antonioli è bronzo pure ai mondiali

Maurizio Torri
17/2/2009

L'Italia è Mondiale nel Winter Triathlon, con la medaglia di bronzo vinta dall'azzurro Daniel Antonioli

Italia Mondiale, nella rassegna iridata di winter triathlon, con la conquista della prestigiosa medaglia di bronzo da parte dell'azzurro dell'esercito, Daniel Antonioli, che in una sola settimana si è aggiudicato la “doppietta di bronzo”, prima negli europei di sabato 7 in Slovacchia, e quello dello scorso fine settimana nel Mondiale in Austria. La vittoria del titolo iridato è andata ad un vero e proprio 'outsider' della imbattibile scuola norvegese, Tor Halvor Bjornstad.

Un energico ed autorevole Daniel Antonioli, ha centrato il suo obiettivo mondiale, con abilità e grinta, mantenendosi sempre davanti nel gruppo di testa, fianco a fianco dei suoi avversari Post (medaglia d'argento), Bauer e Svanebo; la gara si è decisa infatti nella parte finale di sci di fondo, frazione nella quale Daniel è riuscito a 'volare' insieme ai due norvegesi e ad aggiudicarsi il terzo gradino del podio.
"Sono felicissimo, una grande gara, molto dura perché siamo stati tutti insieme fino alla fine ed abbiamo dovuto tirare fino all'ultimo metro. Le condizioni di neve erano sicuramente più congeniali di quelle dell'europeo. Ringrazio tutti coloro che mi hanno aiutato nella preparazione, è stata una stagione vissuta tutta in una sola settimana - europei e mondiali - ma la soddisfazione è stata enorme, ho ritrovato la giusta forma e fiducia in me stesso" conclude il bravo atleta lombardo.
Marco Bethaz, ci comunica direttamente i risultati degli altri azzurri in gara, appena concluse le prove: " E' stato un bilancio affermativo non solo per la medaglia che ci ha regalato Daniel, ma anche per il 6° posto di Alessandro Degasperi e l'8° di Oswald Weisenhorn nella gara elite, per il 4° di Peter Viana della categoria Under23, per il 5° di Filippo Blanc tra gli juniores e per il 10° piazzamento, rispettivamente, della Elite Giuliana Lamastra e della junior Greta Vettorata, insomma, direi che ben 7 atleti tutti entro le prime dieci posizioni è un ottimo riscontro agonistico per il nostro settore" - conclude il CT del winter triathlon italiano.
Domenica sono in programma le prove a squadre di staffetta e le gare per gli age group.

Aggiungi un commento