.

DAMIANO LENZI: DAGGLI SCI STRETTI ALLE PELLI DI FOCA