Categoria: 

TRACCIOLIN0 TRAIL 2021

Sottotitolo: 
Luigi Pomoni e Fabiana Del Grosso si aggiudicano la 4ª edizione

19/9/2021
Tags: 
tracciolino trail
NOVATE MEZZOLA
trail running
valchiavenna
tracciolino
team valtellina

Le previsioni meteo non hanno steccato. I ragazzi del Team Valtellina, alle prime luci dell’alba, hanno dovuto ridisegnare il percorso di gara. In 205 dei 233 iscritti hanno sfidato il maltempo...

 

Il rischio di far correre gli atleti sulla parte del Tracciolino delle gallerie era troppo alto. E' quindi stata tagliata quindi la parte di gara con passaggio a Codera e San Giorgio. Il nuovo percorso è stato ridisegnato tra la selvaggia Val di Ratti e Frasnedo, con uno sviluppo di 15km e un dislivello positivo di 1090m. La pioggia prevista, come previsto, ha fatto capolino quando gli atleti erano già sulla linea di partenza.

Dopo il lancio nel paese di Verceia gli atleti hanno iniziato a salire verso al Val di Ratti, con i portacolori del Team Valtellina, Della Mina e Rovedatti a prendere l’iniziativa. Alle loro spalle, il premanese Pomoni provava a non lasciarli scappare. Dopo il passaggio sul Tracciolino, Guido Rovedatti provava allungare, scollinando nell’abitato di Frasnedo tra due ali di folla, con il tempo di 52’12” seguito da Pomoni a 30” e da Della Mina a 50”.
In discesa però, il talentuoso Pomoni dava dimostrazione della sua fama di discesista, riprendendo il battistrada ed involandosi verso il traguardo di Verceia.

 

 

Arrivo quindi in solitaria sul lungo Lago di Novate per Luigi Pomoni (As Premana) con il tempo di 1h24’27”. Alle sue spalle Guido Rovedatti (Team Valtellina) veniva ripreso dal compagno di squadra Davide Della Mina e i due decidevano di non giocarsi la vittoria in volata, tagliando il traguardo insieme con il tempo 1h25’20”. Quarta posizione con grande rimonta in discesa per il giovane Luca Raschetti (Team Valtellina) a 1’07” dal vincitore, quinta posizione per Dario Rigonelli (Osa Valmadrera) a 3’45”.
Completano la top ten Roberto Pedroncelli (Gp Santi), Giovanni Tacchini (Team Valtellina), Matteo Corazza (Team Valtellina), Stefano Rossatti e Stefano Villa (Osa Valmadrera).

 

 

Al femminile una donna sola al comando, Fabiana Del Grosso (Team Kv Lagunc), che fin da subito non ha lasciato scampo alle avversarie. Per lei successo mai in discussione, con vittoria a braccia alzate con il tempo di 1h50’51”. Seconda posizione, a completare la doppietta un’altra portacolori del presidente Nicola Del Curto, con Jessica Sciaini seconda a 3’30” dalla compagna di squadra. Terza posizione completata da Lia Pozzi (Gap Saronno) a 5’01” dalla vincitrice.
Completano la top five Irene Mantica (Team Pasturo) e Federica Rota (Team Kv Lagunc).

 

CLICCA QUI per le classifiche!!

 

Aggiungi un commento