Categoria: 

SARDINIA TRAIL 2013 – FONNI (NU)

Sottotitolo: 
Dapit & Jimenez ancora loro...

Redazione
11/5/2013
Tags: 
Sardinia
trail
secnda tappa

Fulvio Dapit e Stephanie Jimenez conducono con margine anche la seconda tappa

Fulvio Dapit, 36 anni, del team Sds-crazy idea-la sportiva è al comando della seconda edizione del Sardinia Trail. Al termine della 2^ tappa guida la classifica generale e lancia una seria ipoteca per la vittoria finale. L’alteta ha percorso la 2^ tappa Su Gologone-Cala Gonone di 36 km in 3h01m19sec

Ma oggi grande prestazione del “sardo” Antonio Salaris che è arrivato secondo, distanziato di appena un minuto ed una manciata di secondi da Dapit. E’ stato in testa per metà della gara. La tappa di oggi nel Supramonte di Oliena e Dorgali, con un percorso superiore ai trenta chilometri, era congeniale alle sue doti, ma è stato superato da Fulvio Dapit,leader incontrasto di questa manifestazione che ha richiamato al via 58 concorrenti da tutta Europa.

Anche nella seconda tappa terzo podio per il  tedesco Olef Rantzow del team Gegen den Wind Lauf con un distacco dal primo di 10m58s, ma continua a stare incollato alle posizioni di testa. Quarto l’italiano Massarenti distaccato dal primo di 13m22s. Ma la gara è ancora aperta e si gioca tutto nella tappa di domani che partirà dalla località Arcu Guddetorgiu nel comune di Desulo  per poi scalare Arcu Gennargentu, Punta Paolinu, e il Bruncu Spina, per poi arrivare intorno alle 11.30 in piazza Italia a Fonni, dove si chiuderà lamanifestazione.

Tra le donne dominio incontrastato della francese Stephanie Jimenez, che non ha lasciato spazio di rimonta alle sue avversarie e lancia la sua candidatura al trono di Regina del Sardinia Trail che ieri ha visto tutti i partecipanti invitati alla scoperta delle bellezze di Fonni, grazie anche al sostegno dell’amministrazione comunale.

Dichiarazioni atleti:

Fulvio Dapit “Anche oggi ho trovato le giuste condizioni climatiche per continuare la mia passeggiata nelle montagne. Oggi, in particolare, il Supramonte di Oliena e Dorgali ci hanno regalato degli scenari incantevoli e domani devo stare attento a non perdere i minuti di vantaggio in classifica. Sarebbe un onore diventare il vincitore di questa manifestazione unica ed irripetibile.”

Antonio Filippo Salaris “Molto dispiaciuto per aver perso la possibilità di vincere la tappa di oggi. Nell’ultima parte, dopo essere stato al comando,  sono stato superarato dal leader della classifica che domina questa bellissima manifestazione unica nel suo genere in Sardegna. Domani nell’ultima tappa rilancio la mia sfida “

 

Stephanie Jimenez francese “La tentazione di fermarsi a guardare i panorami di questi splendidi scenari delle montagne del Gennargentu è forte. Domani spero di riuscire a tenere la testa della classifica donne. E’ un traguardo difficile ma sono molto concentrata per raggiungerlo.

Oleg Rantzow - tedesco “Paesaggi sempre più belli, oggi ho distribuito meglio le forze lungo i 36 km. Non vedevo l’ora di vedere il mare di Cala Gonone. Non vedo l’ora di fare la tappa di domani”

 

Classifica UOMINI 2^ Tappa

1)    Fulvio Dapit (ITA) 3h01m19s

2)    Filippo Antonio Salaris (ITA) a 01m23sec

3)    Oleg Rantzow (GER) a 10m58sec

4)    Paolo Massarenti (ITA) a 13m22sec

5)    Marco Pittau (ITA) a 23m25sec

Classifica DONNE 2^ Tappa

1)    Jimenez Stephanie (FRA) in 03h44m42sec

2)    Marina Plavan (ITA) a 33m07sec

3)    Vittoria Camerana (ITA) 39m29sec

Generale UOMINI dopo seconda tappa

1)    Fulvio Dapit (ITA) 4h54m44s

2)    Filippo Antonio Salaris (ITA) a 12m22sec

3)    Oleg Rantzow (GER) a 15m26sec

4)    Paolo Massarenti (ITA) a 19m39sec

5)    Marco Pittau (ITA) a 37m02sec

 
GENERALE DONNE dopo seconda tappa

1)    Jimenez Stephanie (FRA) in 03h44m42sec

2)    Marina Plavan (ITA) a 33m07sec

3)     Vittoria Camerana (ITA) 39m29sec

 

DOMENICA 12 MAGGIO

3^ tappa Loc. Arcu Guddetorgiu-Villagrande-Fonni - km 29,3 - dislivello + 1583 mt. - 1706 mt. - temp max 4 ore

ore 08.30 - Partenza da Arcu Guddetorgiu

ore 11,00/13.00 - Arrivi concorrenti P.zza Italia Fonni

ore 14,30 - Cerimonia premiazione e pasta party

Percorso

PARTENZA 3^ TAPPA ORE 08.15 DA ARCU GUDDETORGIU

da: Arcu Guddetorgiu, Interegennas, Funtana Mennula Cara, Arcu Gennargentu, Punta Paolinu, Bruncu Spina, Genna Pedru Surdu, Sa Panargia, Monte Spada, Fundales, Istorai, attraversamento e transito S.S. 398 dal Km 134,1 al km 134,2, via Oristano, via Leopardi, via Funtaneddas, via Asproni, via Sorabile, piazza Italia - ARRIVO FINALE

Aggiungi un commento