.Scarpa

Categoria: 

GRAND RAID INTERNATIONAL DU CRO-MAGNON 2014 - LIMONE PIEMONTE (CN)

Sottotitolo: 
Sabato 21 giugno ritorna un appuntamento tanto atteso dai trail italiani e non solo...

Redazione
21/1/2014
Tags: 
grand
raid
international
Cro-Magnon
piemonte
Cuneo
trailrunning
presentazione imbracatura

130 chilometri con 7800 metri di dislivello positivo da Limone Piemonte a Cap d’Ail in Costa Azzurra. Già 300 gli iscritti....

Il Grand Raid du Cro-Magnon è un ultra-trail di incredibile bellezza, è un viaggio attraverso le Alpi Marittime che collega l’Italia alla Francia, un percorso che regala scorci straordinari correndo inizialmente in ambiente alpino severo e impegnativo sino ad arrivare a pochi metri da mare al confine con il Principato di Monaco.
Il tracciato misura circa 130 chilometri, con 7.800 metri di dislivello positivo e 8.800 metri di dislivello negativo. La partenza sarà data alle 4 del mattino di sabato 21 giugno a Limone Piemonte, attraversando il Parco del Marguareis, toccando Breil sur Roya per terminare sulla Plage Marquet di Cap d’Ail.

 

L’organizzazione del trail è affidata all’Association franco-italiana Grand Raid du Cro-Magnon (Associazione secondo la Loi 1901, Francia). I percorsi previsti sono tre: il Grand Raid International du Cro-Magnon, la 1^ edizione del Trail del Marguareis e la 10^ edizione del Neander-Trail. Il Grand Raid, oltre ad essere  individuale, può essere affrontata a squadre di due trailers, in staffetta, con cambio a Breil.
«Qualche settimana fa - ha detto Pietro Martinengo, coordinatore della manifestazione - si sono aperte le iscrizioni, la segreteria ha già confermato oltre 300 partecipanti. Il numero massimo di iscritti, calcolando tutte e tre le gare, è fissato a 650 atleti. In questo momento le nazioni più rappresentate sono Italia e Francia, ma nelle prossime settimane arriveranno richieste da tutta Europa».
Il Grand Raid si corre lungo un percorso molto tecnico e impegnativo, proprio per questo motivo l’organizzazione ha posto dei paletti per quanto riguarda le condizioni d’ammissione alle gare. Tutte le informazioni si possono trovare sul sito ufficiale della manifestazione www.cromagnon-extremerace.net.

 

 

 

«La bellezza del Grand Raid - ha commentato Elio Bottero, presidente del Comitato Organizzatore - è la varietà dei luoghi che gli atleti andranno ad attraversare. Partendo da Limone Piemonte gli atleti correranno alle prime luci dell’alba in un ambiente alpino, dove potranno trovare condizioni estreme, come freddo e neve. Attraversando prima il Parco del Marguareis, la porzione più a Sud delle Alpi Marittime, gli atleti correranno in sentieri che a ogni curva cambieranno le loro visioni. Poi iniziando a vedere e a sentire il profumo del mare i trailers passeranno il Brei sur Roya, scendendo infine verso la spiaggia di Cap d’Ail con una picchiata di 1300 metri di dislivello».
Il Grand Raid du Cro-Magnon assegnerà 4 punti qualificativi per la The North Face® Ultra-Trail du Mont-Blanc®, il Trail del Marguareis assegnerà 2 punti, mentre un punto solo sarà assegnato alla Neander Trail.

Commenti

Sti ...zzz

Aggiungi un commento