Categoria: 

FINESTRE DI PIETRA 2021

Sottotitolo: 
Davide Magnini e Julie Roux dominano su una starting list di alto livello.

15/5/2021
Tags: 
Finestre di Pietra
cantalupo ligure
trail running
gilden national series

Chiamare gara di contorno la 37 K (2000 m D+) alessandrina vorrebbe dire sminuire tantissimo la seconda tappa di Golden National Series by Salomon.

Davide Magnini e Julie Roux dominano le Finestre di Pietra spuntandola su una starting list di alto livello. Chiamare gara di contorno la 37 K (2000 m D+) alessandrina vorrebbe dire sminuire tantissimo la seconda tappa di Golden National Series by Salomon. Campioni dello skialp, forti runner stranieri e diversi trailer italiani di alto livello hanno dato vita a una competizione davvero combattuta.
 
Come per la prova principe, valevole come prova unica di campionato italiano Fidal, anche per i 370 concorrenti delle “Finestre” passaggio in centro paese, passerella sul Pertuso, ascesa alla croce degli alpini e tracciato identico alle Porte di Pietra sino al 23° km. Da questo punto il percorso delle Finestre è diventato da muscolare e tecnico, veloce e corribile.
 
Dall’inizio alla fine un solo uomo al comando, il trentino Davide Magnini che ha tagliato il traguardo in 2h59’06” davanti ai francesi Theo Detienne (3h02’12”) e Thibaut Baronian (3h05’13”). Nella Top five si sono piazzati altri due forti runner transalpini: Julien Michelon e Kevin Vermeulen.   
 
Al femminile ancora Francai con Julie Roux che ha stoppato il cronometro sul tempo di 3h45’13”. Secondo posto per l’intramontabile Elisa Desco (3h46’36”), terzo posto per la belga Charlotte Moerman (4h06’48”).

Aggiungi un commento