Categoria: 

ECOTRAIL FLORENCE 2021

Sottotitolo: 
Giulio Ornati in solitaria al traguardo della 61km.....

29/3/2021
Tags: 
firenze
trail
salomon
trail running

In 200 al via della gara maggiore da 61km. Sicurezza e spettacolo per la kermesse toscana griffata Salomon...

I più attesi al via erano Riccardo Borgialli (ITRA 870), vincitore di tutte le gare a cui ha partecipato quest’anno, Carl Sörman (SWE ITRA 870), il “padrone “ della Ronda Ghibellina e protagonista della TransGranCanaria, Giulio Ornati (ITRA 852) che  già a Sanremo Trail aveva fatto vedere di essere competitivo anche su distanze differenti, Matteo Lucchese (ITRA 807) centochilometrista di gran livello e Roberto Mastrotto (ITRA 800) che finalmente ha chiuso il conto con sfortuna e infortuni.

 

 

LA GARA:

L'andatura è elevata sin dal primo metro, Lucchese alza l’asticella appena inizia la salita verso Castel di Poggio (km.11), Ornati e Borgialli accettano  l’invito e transitano in coppia al checkpoint con un vantaggio di 1’30” su Lucchese e quasi 2’ su Sörman. Mastrotto soffre il ritmo, ma segue a breve distanza. Il saliscendi continuo sino a Madonna del Sasso (km.22) favorisce la fuga dei due atleti Salomon. Sörman rimane vicino, ma il distacco sale a quasi 3’. A Monte Senario (km.33) Giulio Ornati spinge forte, Riccardo Borgialli segue agevolmente, Carl Sörman conferma la sua grande solidità e transita a 4’20”.

Si rientra verso Firenze, il ritmo sale ancora, discese veloci e brevi salite da rilanciare. A -8 (cascina Maiano) dal traguardo Giulio Ornati è ancora in assetto perfetto, Riccardo Borgialli perde contatto, Carl Sörman non cede.
Sulla linea d’arrivo Giulio Ornati mette la firma su Ecotrail Florence, Riccardo Borgialli è splendido secondo, Carl Sörman completa il podio.
 

AL FEMMINILE:

A mettere la propria griffe sull'albo d'oro c'ha pensato Claudia Fanfani. Sul podio con lei sono salite Francesca Dal Rio e Caterina Corti. 

 

(Foto Claudio Bellosta)

Aggiungi un commento