Karpos

Categoria: 

24-HOUR RUNNING CHALLENGE

Sottotitolo: 
La nuova personale sfida di Kilian Jornet...

16/11/2020
Tags: 
kilian jornet
salomon
24 ore running challenge

Kilian Jornet, questo mese, indosserà le nuove scarpe da corsa “road” Salomon S/LAB Phantasm e scenderà sulla pista di 400 metri (¼ di miglio) a Måndalen, in Norvegia per correre per 24 ore consecutive....

KIlian Jornet, l'uomo dei record è nuovamente pronto a stupire: «L'idea è uscire un'altra volta dalla mia zona di comfort, provare a vedere cosa sono in grado di fare, sia che si tratti di arrampicare in alta quota o, in questo caso, di correre su terreno pianeggiante. E' divertente scoprire le esperienze diverse che posso realizzare, e allenarmi in piano è un buon test e un'opportunità per imparare in termini di nutrizione e ritmo, e poi provare ad applicare questi risultati a diverse attività, come ai progetti di alpinismo».

 

 

La data esatta della 24 ore challenge deve ancora essere decisa, poiché il progetto è in qualche modo subordinato alle condizioni meteorologiche. Si pensa possa essere tra il 21 o 22 novembre. I fan potranno seguire la sfida di Kilian Phantasm 24 tramite un feed dal vivo cliccando qui . Non vi resta che controllare  i canali Instagram di Salomon e Kilian Jornet, che tempestivamente informeranno sulla data e l'ora d’inzio esatte della corsa. Non solo. Nei prossimi giorni, sempre sui canali social di Salomon e di Kilian, apparirà una serie web che mostrerà in anteprima la preparazione che ha impostato l’atleta.

 

 

 

 

LE PRECAUZIONI: per rispettare le precauzioni sanitarie, lo stadio sarà chiuso agli spettatori durante l’evento. In ogni caso, per rendere ufficiale la gara, si sfideranno anche diversi affermati ultra-runners norvegesi.

 

LA SFIDA: ufficialmente, la distanza più lunga mai percorsa in 24 ore è stata stabilita nel 1997 da Yiannis Kouros, che ha percorso 303,506 chilometri (188,590 miglia).«Sono così tanti chilometri che non riesco nemmeno a immaginarmeli. Ho visto gli splits di Yiannis quindi voglio stare al passo il più a lungo possibile. Conosco la velocità che devo mantenere ogni ora, quindi conosco il ritmo per ogni chilometro e ogni giro. Naturalmente, le prime 10 ore saranno un po' più veloci e poi rallenteranno ora dopo ora, quindi ho un piano preciso e so quanto dovrò correre ogni ora. La cosa importante è non avere problemi muscolari ed essere in grado di mangiare senza avere grandi momenti critici».

 

 

 

 

LA SCARPA SCELTA DA KILIAN: per la Phantasm 24 Jornet utilizzerà la nuova S/LAB Phantasm by Salomon, una scarpa da corsa su strada ultraleggera che sarà lanciata nella primavera 2021. Kilian indossa la scarpa da mesi per le sue intense sessioni di allenamento di corsa su pista e su strada. Con design dinamico (drop di 6 mm) sviluppato con i migliori atleti, la S/LAB Phantasm, infatti, si concentra su peso, traspirabilità e una transizione rapida che si ottiene con un profilo rocker curvo e, poi, grazie alla schiuma più leggera e reattiva di Salomon, chiamata Energy Surge. Una tomaia quasi invisibile in TPU Mesh conferisce alla scarpa un design leggero e traspirante. Pesa solo 199 grammi.

 

 

(FOTO: ©Vegard_Breie)

 

 

Aggiungi un commento