Categoria: 

OROBIE SKYRAID: QUEST’ANNO SI CORRE DOMENICA 8 AGOSTO

Maurizio Torri
8/2/2010

La gara assegnerà anche il titolo mondiale per nazioni. Paolo Valoti e Mario Poletti consegnano un riconoscimento al Presidente del Comitato regionale per la Montagna Carlo Saffioti

La quarta edizione della Orobie Skyraid si terrà domenica 8 agosto 2010 e ripercorrerà il tradizionale tracciato di 84 chilometri in tre frazioni da Valcanale al Passo della Presolana, attraverso il Sentiero delle Orobie bergamasche e toccando ben 7 rifugi. E stavolta molti saranno i motivi aggiuntivi di lustro per una competizione di straordinaria suggestione, primo fra tutti il fatto che questa gara assegnerà quest’anno anche il titolo mondiale per nazioni.

L’annuncio ufficiale è stato dato dal recordman della corsa Mario Poletti e dal presidente del Cai bergamasco Paolo Valoti in occasione dell'incontro del comitato organizzatore di Orobie Skyraid al Palamonti di Bergamo.

“Si prevede la partecipazione di almeno una quindicina di rappresentative nazionali –ha spiegato Mario Poletti- e puntiamo a un numero di squadre partecipanti ancora maggiore di quelle, oltre sessanta, al via lo scorso anno. Ma soprattutto –ha concluso Poletti- grande attenzione sarà dedicata quest’anno alla “family run” e alle manifestazioni di attrazione di contorno, con il coinvolgimento delle scuole e delle famiglie sin dalla primavera attraverso concorsi a premi e iniziative che punteranno a promuovere i valori e la bellezza della montagna, facendo leva anche su testimonials d’eccezione”.

“Questa sera –gli ha fatto eco Paolo Valoti- vuole essere però anche e soprattutto il momento per esprimere grande riconoscenza a tutte le realtà associative che hanno permesso e permettono lo svolgimento in sicurezza di questo evento unico per valorizzare le Orobie e gli accoglienti rifugi, indispensabili presidi culturali, ambientali, sportivi ed educativi aperti a tutti”.

In particolare, Poletti e Valoti hanno voluto ringraziare il Presidente del Comitato regionale per la Montagna Carlo Saffioti, al quale hanno consegnato una targa sottolineandone “il grande impegno per la valorizzazione della montagna lombarda e per la promozione del suo patrimonio culturale e ambientale”.

Visibilmente commosso per il riconoscimento, Carlo Saffioti ha ribadito e confermato l’impegno e il sostegno della Regione anche per la nuova edizione di Orobie Skyraid e per le altre importanti iniziative promosse dal Cai bergamasco.

Nel corso della serata sono stati distribuiti il DVD dell'edizione 2009 e riconoscimenti per tutti i Presidenti di Sottosezione e Gruppi CAI di Bergamo, per i rappresentanti del Corpo Nazionale del Soccorso Alpino e Speleologico e dell’Associazione Nazionale Alpini di Bergamo, per il presidente dell’AKJA, il referente della Protezione Volontaria Civile di Alzano Lombardo e il referente dei Cronometristi FIC di Bergamo.

Aggiungi un commento