Categoria: 

BREGAGNO SKYRACE 2019 - PIANELLO DEL LARIO (CO)

Sottotitolo: 
Marco De Gasperi ed Elisa Desco griffano la terza edizione.....

8/4/2019
Tags: 
bregagno skyrace 2019
classifiche
foto
como lake
lago di como

Sfida Alta Valtellina nella gara in rosa con Elisa Desco che mette la freccia in discesa e vince la gara....

Nonostante le previsioni meteo avverse, un timido sole ha accolto i quasi 200 atleti giunti a Pianello del Lario, pronti per affrontare i durissimi sentieri che si inerpicano sul monte Bregagno. Il percorso, in buona parte rinnovato, offre scorci stupendi sul Lago di Como con una lunghezza di 18km e 1250 m di dislivello.

 

 

Grandi nomi al via e spettacolo garantito grazie alla presenza di Marco De Gasperi e Emanuele Manzi. È proprio il forte atleta di Cremia a tirare il gruppo sul primo tratto pianeggiante di lungolago facendo subito selezione. Lungo la salita nello storico “Giardin del Merlo” e successivamente nel durissimo tratto del Sasso di Musso a prendere il comando della gara è Marco De Gasperi seguito a ruota dal giovane talento Gabriele Bacchion. Saranno loro a passare per primi al “traguardo volante” posto a San Bernardo, caratteristica chiesetta posta su un promontorio a ca. 1100 metri, incitati dai numerosi tifosi accorsi per seguire la gara. Seguono a breve distanza Emanuele Manzi, Danilo Brambilla, Stefano Pelamatti, Mirko Bertolini ed Erik Panatti.

 

 

 

 

Al femminile lotta serrata tra  Elisa Sortini ed Elisa Desco, con la prima che tiene testa la corsa per tutta la salita. Sono loro le prime a transitare a San Bernardo con un buon margine di vantaggio sulle inseguitrici.

I successivi 3km di saliscendi e la discesa finale non cambiano le carte con Marco De Gasperi che riesce ad aggiudicarsi per il secondo anno consecutivo la Bregagno Skyrace con il crono finale di 1h41’33’’. Seconda posizione a pochi secondi di distacco per un grande Gabriele Bacchion e terzo Emanuele Manzi che completa il podio di giornata. Nella top five anche Danilo Brambilla e Stefano Pelamatti.

 

 

 

 

Tra le donne, durante la dura discesa sarà invece a spuntarla Elisa Desco, anche per lei seconda vittoria consecutiva, con un sorprendente finish time di 1h57’40’’.Seconda Elisa Sortini con un solo minuto di distacco e terza posizione per Daniela Rota. Ai piedi del podio Sarah Palafrader e Monia Acquistapace.

 

Aggiungi un commento