Categoria: 

VALTELLINA OROBIE 2021

Sottotitolo: 
Protagonisti e programmi del campionato italiano team....

11/2/2021
Tags: 
valtellina orobie
polisportiva albosaggia
scialpinismo
skialp
albosaggia
sondrio
fisi

Anche se vestiranno la tutina del CS Esercito, Giulia Murada e Alba De Silvestro sono una coppia   “Made in Albosaggia” e dalla loro hanno la perfetta conoscenza del campo di gara...

Valtellina Orobie, tutto è pronto ad Albosaggia per la prova unica di campionato italiano skialp a coppie. Domenica mattina i migliori atleti del settore assoluto, si sfideranno sui pendii del Parco delle Orobie Valtellinesi in una gara che si preannuncia epica. Interdetto al pubblico per le ormai conosciute restrizioni anti Covid, il Meriggio si è davvero vestito a festa con un manto nevoso che non si vedeva da anni. Banco di prova un itinerario in vero “Albosaggia style” con oltre 2000 m D+, discese inedite,  altamente spettacolari e diversi passaggi in cima al Meriggio.

 

 

I PROTAGONISTI:

Michele Boscacci, il campione di casa andrà a caccia del titolo tricolore 2021al fianco dell’esperto Matteo Eydallin. Difficile però darli per super favoriti visto che a contendere loro il successo di giornata ci saranno i loro compagni di team nelle fila del CS Esercito Robert Antonioli – Davide Magnini. Più incerta la lotta per la terza piazza con la terza squadra degli alpini composta da Nadir Maguet – Damiano Lenzi chiamata a guardarsi le spalle dagli azzurri del Team Crazy William Boffelli – Alex Oberbacher. Ruolo di outsider per i giovani Valentino Bacca – Giovanni Rossi.

 

 

 

 

AL FEMMINILE IL TIFO SARA’ TUTTO PER LORO:

corrono in casa e sulla carta sono nettamente le più forti, giusto quindi darle per favorite. Anche se vestiranno la tutina del CS Esercito, Giulia Murada e Alba De Silvestro sono una coppia   “Made in Albosaggia” e dalla loro hanno la perfetta conoscenza del campo di gara. Attenzione però al binomio piemontese composto da Ilaria Veronese – Katia Tomatis con candidatura podio inviata anche dal team veneto – trentino di Martina Valmassoi – Elena Nicolini. Da non dimenticare poi la rodata squadra camuna dell'Adamello Ski Team composta da Corinna Ghirardi - Bianca Balzarini.

 

 

 

 

LA GARA:

start annunciato per le 9.30.Le copiose nevicate degli ultimi giorni e le basse temperature annunciate per il fine settimana sono il mix perfetto per gli oltre 150 concorrenti già iscritti e per quelli che si aggiungeranno nelle ultime ore.  Al momento sono confermate 77 squadre.

 

 

 

 

 

ASSENTE GIUSTIFICATO… IL PUBBLICO:

come per le altre gare sin ora disputate in questo a prima parte della stagione, anche ad Albosaggia mancherà il pubblico, a causa delle restrizioni anti Covid.  «Il tracciato - spiega il Presidente della Polisportiva Albosaggia Gianluca Cristini - seguirà la falsa riga degli anni scorsi, con partenza e arrivo in località Campei; anche se i dettagli potranno essere definiti solo nelle prossime ore in base ai feedback dei tracciatori e delle condizioni del manto nevoso Se le condizioni lo permetteranno, si prevedono grandi novità lungo un tratto che non si scendeva dai lontanissimi tempi del Rally del Meriggio e con ben due passaggi inediti».

 

 

Aggiungi un commento