Karpos

Karpos

Karpos

Categoria: 

TOUR DEL MONSCERA, GARA DOC

Lorenzo Scandroglio
20/2/2010

LA GARA PIEMONTESE VARRA' COME QUARTA TAPPA DI COPPA ALPI CENTRALI!!! L'INTERNATIONAL SKI TOUR si ferma per 10 giorni prima del gran finale per dare spazio all'attesissimo Tour del Monscera. Una gara di scialpinismo vera, di quelle doc con tanto di tradizione. Ben 27 sono le edizioni organizzate fin qui dallo Sci Club Bognanco

Nata nel 1960 come gara di fondo a coppie, partiva da San Lorenzo per poi salire in alta valle e tornare nella frazione di partenza. Protagonista, sempre, la Valle Bognanco (Verbania), che ha vissuto insieme alla sua gara momenti di passione e di grande partecipazione di "popolo".

Dopo una lunga interruzione, come racconta il presidente dello sci club locale Franco Charbonnier, dal 2006 il Tour del Monscera è rinato con impostazione scialpinistica, registrando la presenza di alcuni dei più grandi nomi del circo bianco in pelli di foca, dai fratelli Fazio a Graziano Boscacci, dal valdostano Jean Pellissier all'altra valdostana Gloriana Pellissier, che vinse nel 2007.

E per domenica è attesa anche una campionessa del mondo, l'elvetica Nathalie Etzensperger. Oggi nevica abbondantemente e, nonostante nei giorni scorsi il tracciato sia stato impostato nella sua versione programmata, sono possibili modifiche. Sul nostro sito seguiremo l'evoluzione della meteo e della situazione dal terreno di gara.

AVVISO PER LE ISCRIZIONI: Le iscrizioni sono ancora aperte fino alle ore 24 di oggi venerdì 29 febbraio 2010. Ricordiamo che la procedura prevede che il modello 61 per l'iscrizione alle gare debba essere inviato dai responsabili dello sci club di appartenenza all'organizzazione della gara a cui ci si vuole iscrivere. In questo caso all'indirizzo di posta elettronica francocharbo@hormail.it Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. o al numero di fax 0324.240418.

ECCO LE ULTIME DAL TRACCIATO By ALESSANDRO PARRAVICINI:
La neve neve non ferma la macchina organizzativa. Oggi sono caduti 60 cm. di neve fresca sul tracciato vanificando l'importante lavoro svolto nei giorni precedenti.

Tenteremo comunque di proporre il tracciato originale con il passaggio sulla cresta del Dosso che tanto ha entusiasmato nel 2008. Purtroppo la conferma potrò darla solo domani dopo che avremo messo in atto ogni tentativo di bonifica e messa in sicurezza dei pendi.

Vogliamo fare ogni sforzo per soddisfare i 170 iscritti che in queste ore infiammano il telefono chiedendoci di poter godere del tracciato originale.

Domani mattina 60 volontari sono attesi per la nuova tracciatura.

Aggiungi un commento