.

Categoria: 

Reichegger & Roux alla Dachstein

Maurizio Torri
28/3/2009

Manfred Reichegger vince conun solo secondo su Denis Trento, Laetitia Roux ha invece messo dietro Roberta Pedranzini

Penultima tappa di Coppa del Mondo ISMF, sulle nevi austriache della Dachstein Xtreme l’Italia vince al maschile con Manfred Reichegger. In casa azzurri pure due argenti con Denis Trento – Roberta Pedranzini e un bronzo con Francesca Martinelli. Questi i responsi emersi dal tracciato di riserva proposto dopo le abbondanti precipitazioni ed un indice slavine di grado IV° che ha costretto gli organizzatori ad escludere alcune delle parti più tecniche e spettacolari della manifestazione.
Se in graduatoria maschile la sfida tra gli alpini del CS Esercito di Courmayeur si è risolta solo nel rush finale e con un gap a dir poco risicato 1”, sul gradino più basso del podio è invece salito il francese Yannik Buffet. A seguire, sotto la finish line sono transitati Kiljan Jornet e Tony Sbalbi. Settimo posto per il valdostano Dennis Brunod e 8° per Lorenzo Holzknecht.
Passando alla gara in rosa, le due bormine hanno nuovamente dovuto fare i conti con un’irresistibile Laetitia Roux. La Transalpina si è infatti aggiudicata la gara spuntandola sulla Pedranzini. Per la Martinelli, 3° posto e altri preziosi punti in classifica generale.

Aggiungi un commento