Categoria: 

ISMF SKI MOUNTAINEERING WORLD CUP 2021

Sottotitolo: 
Cosa cambia in vista di Milano - Cortina 2026

1/10/2021
Tags: 
Ski Mountaineering
ismf
streaming gare
Eurovision Sport

In base al nuovo accordo quinquennale, già da quest'inverno, Eurovision Sport proporrà lo streaming live di gare selezionate fino a un massimo di nove eventi a stagione...

ISMF (International Ski Mountaineering Federation) ha annunciato una nuova partnership con Eurovision Sport che, di fatto, subentra a Infront nella comunicazione della Coppa del Mondo di scialpinismo. L'obiettivo è promuovere e comunicare lo scialpinismo che, da quest'estate, ha seriamente intrapreso un percorso olimpico verso Milano - Cortina 2026.

 

 

In base al nuovo accordo quinquennale, già da quest'inverno, Eurovision Sport prevede la produzione e lo streaming live fino a un massimo di nove gare a stagione. Tutto questo sarà supportato da ulteriori contenuti quasi dal vivo e storie per aiutare a far conoscere la coppa del mondo di skialp a un numero sempre maggiore di appassionati. Gli eventi inclusi nell'accordo comprendono: sette tappe di coppa, il Campionato Europeo e, potenzialmente, un evento espositivo/promozionale. Il calendario 2021-22 prevede infatti una serie di eventi dislocati tra Italia, Svizzera, Andorra, Turchia, Spagna e Francia per un totale di 24 competizioni in diretta streaming.

 

 

 

 

L'accordo si articola in due parti: un ciclo iniziale di due anni (2021-22 e 2022-23) durante il quale Eurovision Sport coopererà con ISMF per dare vita a un modello commerciale attraverso lo sfruttamento e lo sviluppo dei suoi contatti media e dei diritti di marketing; e un secondo ciclo triennale (dal 2023-24 al 2025-26) in cui Eurovision Sport collaborerà anche nella realizzazione del calendario gare, al fine di ottenere una sempre crescente visibilità. Lo scialpinismo andrà quindi ad arricchire l'offerta di live streaming dell'EBU.

Per ISMF, tale accordo offre un'importante occasione di fare conoscere lo skialp sfruttando lo streaming live gratuito: «Siamo convinti che questa nuova partnership ci consentirà di aumentare in maniera esponenziale la portata mediatica delle nostre gare  - ha dichiarato Thomas Kähr, presidente dell'ISMF - Eurovision Sport, con la sua rete radiotelevisiva internazionale e online, sarà in grado di offrire servizi multimediali efficienti in stretta collaborazione con il nostro dipartimento marketing. I nostri principali partner, come gli organizzatori di gare locali e i nostri partner commerciali, nonché gli atleti, beneficeranno della maggiore visibilità su tutti i canali di comunicazione pertinenti».

Aggiungi un commento