Categoria: 

DREI ZINNEN SKI RAID 2019 - SESTO (BZ)

Sottotitolo: 
Vincono l’austriaco Martin Weisskopf e Corinna Ghirardi ...

16/3/2019
Tags: 
drei zinnen ski raid
sesto
bolzano
scalpinismo
tre cime lavaredo

Weisskopf si è lasciato alle spalle due atleti di talento come Valentino Bacca ed Enrico Loss.

Alle 8 in punto la categoria FISI è partita con un ritmo elevatissimo dal Rifugio Pian Fiscalina (1454 metri di altitudine sul mare). Passando per il Rifugio al Fondo Valle (1548 metri), gli atleti sono saliti fino al Rifugio Comici (2224 metri) ed infine a Pian di Ceniga, a quota 2528 metri, da dove poi sono scesi leggermente, sino ai Laghi dei Piani (2215 metri), per tornare immediatamente al Sasso di Sesto, posto a 2539 metri, da dove poi è iniziata la lunga discesa all'arrivo nei pressi del Rifugio al Fondo Valle. A questo punto Martin Weisskopf aveva già un largo margine sui suoi inseguitori che è riuscito a difendere fino all’arrivo. Il 28enne di Prägraten am Großvenediger si è imposto con un tempo di 1:44.06 ore. Weisskopf aveva 30 secondi di vantaggio su Valentino Bacca di Rumo in Val di Non, che come l’anno scorso ha ottenuto il secondo posto. Terzo invece Enrico Loss, un altro dei fortissimi atleti trentini.

 

 

 

Christof Niederwieser il migliore degli altoatesini – un giorno dopo il suo 45° compleanno

 

Il migliore degli scialpinisti locali è stato Christof Niederwieser, che ha concluso il Drei Zinnen Ski Raid in 4ª posizione. Con questo piazzamento si è fatto un bellissimo regalo di compleanno, che ha festeggiato nella giornata di venerdì. “Sono molto soddisfatto. Il Ski Raid è un appuntamento fisso per me, soprattutto perché mi interessa la combinata con la Corsa Tre Cime. Il tempo oggi era bellissima – proprio una giornata perfetta per un Ski Raid”, ha commentato il festeggiato di Campo Tures.

 

Ghirardi si impone al debutto

 

La gara femminile è invece stata vinta dalla lombarda Corinna Ghirardi. La 40enne di Ponte di Legno ha superato i 17,8 chilometri con 1625 metri di dislivello in 2:04.12 ore. Seconda, con un ampio ritardo di oltre cinque minuti, è arrivata Martina De Silvestro, che dal suo canto ha avuto la meglio nello sprint finale per il podio nei confronti di Dimitra Theocharis e Margit Zulian.

 

Uomini:

1. Martin Weisskopf (Karpos Austria) 1:44.06

2. Valentino Bacca (Brenta Team) 1:44.36

3. Enrico Loss (Skialp Valdobbiadine) 1:48.20

 

Donne:

1. Corinna Ghirardi (Adamello Ski) 2:04.12

2. Martina De Silvestro (Val Visdende) 2:09.49

3. Dimitra Theocharis (US Aldo Moro) 2:10.01

 

Aggiungi un commento