Categoria: 

TROFEO TOPOLINO, SONO GIÀ 47 LE NAZIONI

Maurizio Torri
18/2/2010

“Topolini” di tutto il mondo unitevi! Le nevi della Panarotta in Valsugana (TN) sono pronte ad accogliere ancora una volta le centinaia di sciatori in erba, provenienti da tutto il globo, nella 49° edizione del “Trofeo Topolino Sci Alpino” in programma i prossimi 6 e 7 marzo

Mancano ormai un paio di settimane o poco più all’appuntamento trentino, e “al cancelletto” delle storiche piste “Rigolor” e “Storta” si ritroveranno oltre 350 atleti già iscritti di 47 nazioni, numeri che potrebbero ancora aumentare con le adesioni dell’ultima ora.

Organizzato dall’Associazione Sportiva Trofeo Topolino Sci capitanata da Mauro Detassis, il “Trofeo Topolino Sci Alpino” è anche per questo motivo soprannominato “mondialino di sci”, oltre al fatto che dal 1970 la manifestazione è assurta a Criterium Internazionale Giovani FIS.
Tutti e cinque i continenti saranno rappresentati al “Topolino 2010”, con chi nello sci porta grandi tradizioni – come l’Italia, l’Austria, la Germania, la Slovenia, la Francia o gli Stati Uniti – affiancati dalle piccole promesse provenienti anche da “molto lontano”, sia dal Trentino e sia dalla storia di questo sport. Ecco allora che lungo i pendii della Panarotta si vedranno anche brillare i colori dell’Argentina, del Cile, del Brasile, del Giappone, dell’Australia della Nuova Zelanda, del Libano, di tutte le Nazioni europee e perfino delle britanniche Isole Cayman – al ritorno al “Trofeo Topolino” dopo alcuni anni.

Il programma “agonistico” della lunga settimana all’insegna del cartone più celebre di tutti i tempi, prevede le prime gare nei giorni 26 e 27 febbraio con le selezioni della squadra italiana. I migliori venti azzurrini saranno poi al via della gara internazionale il week-end successivo: slalom Allievi e gigante Ragazzi il sabato, mentre domenica si replicherà con il gigante Allievi e l’originale “combirace” Ragazzi.

Anche quest’anno, come da tradizione, il Trofeo Topolino propone il “Premio di Pittura”. Gli alunni delle scuole elementari di Trento, Valsugana e Primiero metteranno “in pista” il loro estro e le loro abilità con matite, pennarelli e tavolozza, a partire da sabato 20 febbraio a Fiera di Primiero.
Da quando è nato - alla fine degli anni Cinquanta - l’evento disneyano ha fatto da rampa di lancio per numerosi piccoli sciatori e sciatrici, che poi si sono guadagnati un posto d’onore tra i grandi del circo bianco. Bastano alcuni nomi per rendere l’idea: Stenmark, Girardelli, Gros, Raich, Vonn, Wiberg, Poutiainen, Pearson, Kostelic, o gli italiani Tomba, Compagnoni, Karbon, Fanchini, Recchia, Blardone, Moelgg e Staudacher, sono solo parte del lungo elenco di campioni di “marca topolinica”.

All’agonismo e alla determinazione dei tanti mini atleti, al “Topolino” da sempre si affianca una festosa atmosfera fatta di sorrisi e grande allegria. Perché lo spirito dello stare insieme vada a contagiare davvero tutti. E non importa certo il luogo di provenienza e tanto meno l’esperienza sugli sci. Sulle piste della Panarotta, Topolino sarà ancora una volta in pista con la sua meravigliosa “grande famiglia” di piccoli amici, e il divertimento non potrà che essere assicurato.

La cerimonia di apertura del 49° “Trofeo Topolino Sci Alpino” sarà venerdì 5 marzo ad ore 18.30 lungo le vie di Levico Terme.
Info: www.trofeotopolino.net

Aggiungi un commento