.Scarpa

PROWINTER 2012 TUTTO SUL MONDO DELLA MONTAGNA (BZ)

Sottotitolo: 
Vieni a scoprire i i nuovi trend per i materiali e l‚abbigliamento della prossima stagione invernale

17/4/2012
Tags: 
prowinter
2012
fiera
bolzano
abbigliamento
accessori
materiali
MONTAGNA
sci

Per il 2013  non solo High tech e massime prestazioni, ma anche attenzione all'Eco Responsibility.....
 

Come ogni anno l‚appuntamento con Prowinter, in programma dal 18 al 20 aprile a Fiera Bolzano, sarà l‚occasione per conoscere in anteprima novità e tendenze della prossima stagione invernale in fatto di attrezzature, abbigliamento e materiali tecnici. In un settore caratterizzato da una continua ricerca tecnica e tecnologica volta al perfezionamento delle prestazioni dei materiali, le esigenze degli sportivi professionisti e degli amanti della montagna si concentrano sulle ottime performance e sulla sicurezza, con un occhio di riguardo sempre maggiore alla Eco Responsibility.

Materiali High Tech
Le attrezzature e l‚abbigliamento tecnico offrono prestazioni sempre più performanti grazie alla combinazione di diversi materiali - alluminio, acciaio e leghe di carbonio - e alle proprietà di adattamento che garantiscono una perfetta usabilità sin dal „1st fit‰. Una tendenza che riguarda in maniera trasversale l‚intero set di prodotti. I nuovi sci della linea Dynastar Cham 87, ad esempio, sono stati sviluppati per rendere accessibile ad un pubblico sempre più allargato la pratica del freeride: nella realizzazione di questo prodotto tutto il know how Dynastar abbina un‚anima in legno ad una struttura sandwich con rinforzi in titanal. Gli innovativi attacchi Look ALTI 12, della linea Look Bindings, sono realizzati in alluminio e leghe di acciaio in uso nel settore aeronautico, per garantire il miglior compromesso tra leggerezza e resistenza in discesa. La tecnologia magnetica nella linea Œtake-off®‚ delle lenti Uvex consente, in base alle condizioni metereologiche e della luce, di cambiare lente con un semplice gesto: una lente esterna antigraffio, infrangibile, super-sottile e flessibile è abbinata ad una doppia lente fissa, realizzata con tecnologia Polavison® in policarbonato, che dispone di un filtro polarizzatore per proteggere gli occhi eliminando bagliori e riflessi fastidiosi. AGX Active Game ˆ settore abbigliamento ˆ lancerà sul mercato l‚innovativa linea di intimo tecnico in filato di carbonio.

Tecnologia avanzata
La tecnologia assume un ruolo sempre più determinante nella realizzazione di materiali tecnici e strumentazioni di supporto per chi frequenta la montagna e per chi si occupa di servizi e retail. Le maschere G. GL 9 della Uvex tramite il sistema recon-ready technology Bluetooth permettono l‚acquisizione di informazioni in tempo reale ˆ velocità, durata aerea di un salto, localizzazione geografica, dislivello e distanza percorsi, temperatura etc.- attraverso il micro schermo a colori LCD, per una sciata sempre più consapevole! Gli sci Era 3.0 della futuristica linea Head uniscono tre diverse tecnologie: la Allride Rocker per un miglior controllo e galleggiamento in neve fresca, il Progressive Radius che consente la massima lunghezza di lamina effettiva con il 50% in meno di angolazione per garantire la tenuta, la Intellirise Rebound che grazie all‚applicazione delle Intellifiber piezoelettriche brevettate consente di evitare le vibrazioni della spatola e quindi una maggiore stabilità. L‚alta tecnologia contraddistingue i moderni software per l‚organizzazione dei noleggi di sci, come il CILEAloc sviluppato da Cilea Informatique, un programma semplice, rapido ed efficace che, grazie ad un interfaccia tattile molto intuitiva, permette una gestione molto veloce dell‚attività di noleggio; numerose le applicazioni studiate per iPhone, tra cui la Rentmaxx Z-value di digiCOM IT-Solutions, creata per scoprire il numero di regolazione di partenza a norma degli attacchi degli sci.  

Eco Responsibility
Materiali e tecniche di produzione rispondono a criteri sempre più green, combinando caratteristiche altamente performanti a scelte produttive che rispettano l‚ambiente. La linea Mountain dell‚autunno-inverno 2012-13 di Vaude, intitolata Performance meets Ecology, con oltre il 90% dei prodotti abbigliamento realizzati in „Green Shape‰ persegue l‚obiettivo di unire le migliori prestazioni ai più severi criteri ecologici. I nuovi attacchi Look Xpress, premiati con l'Eco Responsibility Award ad Ispo 2012, sono caratterizzati dalla scelta di materiali di prima qualità per ridurre considerevolmente l'impatto ambientale rispetto ai sistemi tradizionali. L'agenzia indipendente Quantis ha quantificato esattamente le ricadute sull'ambiente, con una valutazione del beneficio che oscilla tra il 25% e il 49% per ognuno dei 6 criteri che compongono la metodologia. La produzione degli attacchi Xpress permette di risparmiare, ad esempio, l'equivalente di 200.000 litri di olio in termini di risorse naturali consumate e l'equivalente di 200 giri del mondo in auto, in termini di emissioni di CO2. La campagna di rottamazione dei bastoncini promossa da Cober attraverso i negozi di noleggio, a fronte dell‚acquisto di un minimo di 50 paia ritira altrettante paia di bastoni da buttare, valutandoli 2 Euro al paio. Un‚operazione che dà la possibilità ai noleggi di rinnovare la propria gamma e scaricare fiscalmente il magazzino, senza spese di trasporto e smaltimento dei vecchi bastoni.

Massime prestazioni in sicurezza
La sicurezza prima di tutto, soprattutto per chi è alla ricerca di emozioni forti da vivere al di fuori dei percorsi più convenzionali. È il caso di freerider: per gli appassionati del fuoripista o dello sci alpinismo le dotazioni si fanno sempre più sofisticate e gli equipaggiamenti combinano caratteristiche di praticità a sistemi di sicurezza altamente performanti. Dall‚emettitore/ricevitore ARVA Axis con 457 kHz di frequenza internazionale, digitale e analogico, con 3 antenne ed un autonomia di 250 ore, allo zaino X-Over 28 integrato con sistema Air Bag antivalanga, studiato per consentire la massima protezione mantenendo caratteristiche di leggerezza, tecnicità, compattezza, mantenendo gli spazi necessari a „vivere la montagna‰ con tutte le dotazioni necessarie.

 

Aggiungi un commento