.

PROWINTER 2012 TUTTO SUL MONDO DELLA MONTAGNA (BZ)

Sottotitolo: 
Fiera internazionale specializzata per la tecnologia alpina ed invernale Bolzano, 18 – 20 aprile 2012

22/3/2012
Tags: 
bolzano
2012
20
aprile
fiera
MONTAGNA

Prowinter e Alpitec 2012, tra i padiglioni espositivi un ricco programma di eventi dedicati al mondo della montagna

A poche settimane dall’inaugurazione della dodicesima edizione di Prowinter, unica fiera europea b2b dedicata al noleggio e ai servizi per gli sport invernali, quest’anno in abbinata con Alpitec, fiera internazionale della tecnologia alpina ed invernale, il programma della manifestazione si arricchisce di un nutrito calendario di eventi collaterali. Laboratori, workshop, proiezioni, assemblee e premiazioni si succederanno all’interno degli spazi espositivi allestiti nei padiglioni di Fiera Bolzano.
 
Tre giornate interamente dedicate al mondo della montagna e degli sport invernali, cui prenderanno parte le diverse categorie di operatori del settore, dalle aziende produttrici di abbigliamento e materiali tecnici ai negozi rental, dagli ski service agli impiantisti, dagli sci club alle associazioni di categoria, fino ai campionissimi delle diverse discipline invernali. Un appuntamento importante per fare il punto sulla stagione invernale 2011/2012, in attesa di conoscere novità, anteprime e tendenze in vista dell’inverno 2012/2013. In aumento il numero degli espositori che prenderanno parte alla prossima edizione della fiera, grazie anche all’introduzione della nuova piattaforma dedicata allo skitouring che apre le porte a un nuovo comparto di aziende specializzate.  
 
Ad aprire idealmente la manifestazione sarà la prima edizione dell’evento Stricker Visions, in programma martedì 17 aprile alle ore 17.30 presso il Salewa Headquarter di Bolzano. L’appuntamento, ideato e promosso da Linda Esser e Nina Stricker, moglie e figlia del “cavallo pazzo” dello sci recentemente scomparso, vuole essere un tributo all’approccio fortemente innovativo ed originale che ha sempre caratterizzato l’attività di Erwin Stricker. L'edizione 1 della Fabbrica del futuro Erwin Stricker riprende proprio il motto che Erwin ha seguito per tutta la vita: “Visioni forti e idee pazze!”. E saranno proprio altri due uomini eccezionali, suoi compagni di avventura, a parlare delle loro good visions & crazy ideas: Klaus Heidegger, ex campione austriaco di slalom, oggi multi-imprenditore e Riccardo Corato, ex-responsabile marketing ed eventi Ellesse. Ogni anno, sulla base di tre candidati nominati, verrà inoltre consegnato il premio Geierschnabel (che riprende il nome dagli sci con la punta ad uncino ideati da Stricker), a coloro che nell’arco dell’anno hanno offerto un contributo particolare e straordinario allo sport invernale.
 
Mercoledì 18 aprile, alle ore 11.00, la cerimonia ufficiale di apertura dal palco del Prowinter Forum alzerà ufficialmente il sipario della nuova edizione di Prowinter ed Alpitec 2012. Alle ore 12.00 il Collegio Professionale Maestri di Sci Alto Adige e l’Assessorato del Turismo della Provincia di Bolzano consegneranno i diplomi ai nuovi maestri di sci, snowboard e fondo che a partire dalla successiva stagione presteranno servizio sulle piste altoatesine per trasmettere agli appassionati i fondamentali e i segreti delle varie discipline dello sci.
 
Giovedì 19 aprile, alle ore 9.00, in programma l’Assemblea Nazionale ANEF – Associazione Nazionale Esercenti Funiviari – riservata agli operatori del settore, durante la quale verranno affrontate le tematiche d’interesse degli operatori di categoria al termine della stagione invernale appena conclusa. Alle ore 10.00 torna il tradizionale appuntamento con International SkiAreaTest, la cerimonia di assegnazione degli award invernali 2011/2012 che vedrà premiate le migliori stazioni sciistiche dell’arco alpino, al termine di un processo di selezione con verifiche condotte in forma anonima nel corso della stagione invernale appena conclusa da 220 membri valutatori. Oltre ai vincitori delle categorie impianti a fune, stazioni sciistiche, ristoranti, locali aprés-ski, scuole di sci, sportshop e servizi per i bambini, verranno premiate anche le migliori piste da sci con il sigillo internazionale di qualità.
 
Nel pomeriggio, a partire dalle 14.30, la 6° edizione della premiazione Energiapura Children Series, frutto della collaborazione tra la rivista Race Ski Magazine ed Energiapura. Durante la cerimonia verranno omaggiati i migliori giovani atleti italiani delle categorie Allievi e Ragazzi, che si contendono il titolo nelle gare Topolino, Pinocchio e Campionati Italiani; in premio l’esclusiva tuta di Energiapura prodotta in serie limitata. Alle ore 15.00 la D.S.I. – Direzioni Stazioni Invernali - Professioni in Montagna organizzerà un convegno riservato agli addetti ai lavori invitati (Sala “Vajolet”). A seguire - alle ore 16.30 - l’11/a edizione del Gran Premio Pool Sci Italia, ovvero la premiazione dei migliori atleti italiani che si sono distinti nel corso della stagione 2011/2012, promossa dal Pool Sci Italia e Race Ski Magazine, vedrà la presenza in fiera a Bolzano dei maggiori sportivi della Nazionale azzurra per ricevere l’ambito riconoscimento. Alle 16.45 il palco dell’Alpitec/Prowinter Forum ospiterà i migliori atleti altoatesini dell’inverno; a premiarli sarà il Comitato Regionale FISI Alto Adige.
 
Leitmotiv dell’ultima giornata di fiera, venerdì 20 aprile, sarà lo scialpinismo, grazie alla nuova piattaforma Prowinter Skitouring che completa di fatto l’offerta espositiva di Prowinter/Alpitec. Durante la mattinata Sala “Vajolet” si trasformerà in una sala di proiezione, grazie alla presentazione di suggestivi documentari selezionati dall’archivio di Trento Filmfestival, festival trentino della cinematografia legata al mondo dell’alpinismo e della montagna, quest’anno partner di FieraBolzano SpA. Tra i documentari in proiezione “Mount St. Elias” (Austria, 2009) che racconta l’impresa di tre sciatori, tra i più famosi al mondo, lungo Mount St.Elias, in Alaska, per realizzare la più lunga discesa della storia. Il filmato è stato premiato con la Genziana d'argento come Miglior Contributo tecnico-Artistico al 58° TrentoFilmfestival, nel 2010. A seguire un filmato composto da diverse immagini selezionate dal titolo “Lo sci al TrentoFilmFestival”. La Sportiva premierà a Prowinter 2012 i vincitori del primo Photocontest dedicato allo scialpinismo. Alle ore 11.00 verranno individuati gli autori degli scatti ritenuti più belli, creativi ed emozionali aventi come tema centrale lo scialpinismo. I migliori scatti candidati al concorso potranno essere ammirati direttamente in fiera nell’ambito di una mostra appositamente dedicata. Alle ore 12.00 andrà in scena l’“atto finale” della Prowinter Cup, il circuito di gare di scialpinismo promosso durante la stagione invernale 2011-2012 da FieraBolzano in collaborazione con Dolomitisottolestelle. Un’iniziativa di assoluto successo, che ha visto più di 300 atleti in lizza per il Trofeo in sei appuntamenti agonistici sulle nevi dell’Alto Adige, del Trentino e del Bellunese. Di circuito in circuito, seguirà alle ore 13.00 la presentazione de La Grand Course, con proiezione di materiale video riguardante le tappe del circuito di scialpinismo che riunisce le più importanti e prestigiose gare d’Europa: Adamello Ski, Patrouille des Glaciers (Sui), Pierra Menta (Fra), Tour du Rutor e Trofeo Mezzalama.
 
Nel pomeriggio, atteso a Prowinter 2012, lo sci alpinista di fama mondiale Sebastian Haag (Team Dynafit), che presenterà alle ore 14.00 la sua ultima spedizione e il documentario “Patagonia”. A seguire, alle ore 15.00 la premiazione Dynafit Ski Touring Storyboard, iniziativa nata in collaborazione con la rivista Ski-alper con l’intento di creare uno speciale “storyboard” con foto, testi e proposte di viaggio direttamente realizzati dai lettori.
 
Con la piattaforma Skitouring, Prowinter uscirà quest’anno dai padiglioni di Fiera Bolzano grazie a un’iniziativa condotta in collaborazione con la rivista tedesca Alpin – Das Bergwelt Magazine. Gli appassionati di scialpinismo potranno accedere a un pacchetto weekend (da venerdì 20 a domenica 22 aprile) sulle nevi della Val Senales. Il programma di attività proposto prevede la salita in notturna al Rifugio Bella Vista (venerdì), cena e pernottamento. Il giorno seguente è prevista un’escursione accompagnata da una Guida Alpina locale al luogo di ritrovo di Ötzi, con secondo pernottamento in un hotel della Val Senales. La domenica sarà possibile accedere alla palestra di arrampicata Salewa “Cube” a Bolzano. L’assistenza durante le escursioni verrà garantita dall’Associazione Guide Alpine Passiria-Senales.
 
L’Alpitec/Prowinter Forum sarà dunque per tre giorni il centro del mondo degli sport invernali: sul palco sfileranno atleti, professionisti e addetti del settore, riaffermando l’importanza dell’appuntamento fieristico di Bolzano nel calendario degli appassionati di sci e di chi sulle attività invernali conduce la propria attività economica.
 

Aggiungi un commento