NUOVO QUARTIER GENERALE DI OBERALP-SALEWA

Maurizio Torri
7/10/2011

SEMPLICEMENTE STREPITOSO!!!

E' stata ufficialmente inaugurata la nuova sede del Gruppo OberAlp-SALEWA, l’azienda di Bolzano proprietaria dei marchi SALEWA, DYNAFIT, silvretta e Pomoca. Alla cerimonia hanno preso parte centinaia di invitati, per un evento che rappresenta un capitolo importante nella storia dell’azienda altoatesina..

IN ESCLUSIVA X SdM PIU' DI 120 SCATTI DELLA GIORNATA DI INAUGURAZIONE

Gran cerimoniere dell’evento è stato Heiner Oberrauch, fondatore e presidente del gruppo, dando il benvenuto ai partecipanti, ha ricordato il valore simbolico del nuovo headquarters non solo per l’azienda che rappresenta, ma anche per il territorio dove questa è nata e cresciuta.

Durante la conferenza stampa di presentazione sono intervenuti Massimo Baratto, CEO di OberAlp, al fianco di Gianluca Coneglian, general manager di SALEWA Italia, Reiner Gerstner, Group Brand & Marketing Director di SALEWA, e la descrizione della struttura avveniristica dell'edificio è spettata agli autori del progetto, gli architetti Cino Zucchi e Filippo Pagliani. Infine, il vernissage è stato anche l'occasione per la consegna ufficile della targa della certificazione Work & Life assegnata dai dirigenti dell'agenzia KlimaHaus direttamente nelle mani di Heiner Oberrauch.

Particolarmente apprezzati gli interventi nella presentazione al pubblico delle autorità locali tra cui l'assessore della Provincia Autonoma di Bolzano, Thomas Widmann, e il sindaco di Bolzano, Luigi Spagnoli. Al termine della presentazione è scattata la festa con l'esibizione del gruppo Sky Dancer, ballerini che legati ad una corda si sono esibiti in evoluzioni a tempo di musica lungo la parete nord della torre di 50 metri.

Nella cerimonia della posa della prima pietra del quartier generale di SALEWA, avvenuta ad inizio 2010, ci fu un passaggio fondamentale nel discorso di Heiner Oberrauch, presidente e fondatore del gruppo OberAlp: «Chi vuole mirare in alto deve avere i piedi per terra». Ed e? cosi? che oggi si presenta la nuova sede di SALEWA, come un edificio che rispecchia fedelmente la filosofia aziendale, ovvero guardare al futuro con grandi investimenti, ma senza dimenticare le proprie origini.
«Abbiamo costruito un edifico che ha caratteristiche uniche e che e? speculare a cio? che la nostra storia e i nostri marchi rappresentano – ha commentato Heiner Oberrauch – partendo dalla nostra terra, l’Alto Adige, e costruendo un edifico che si integra nel paesaggio circostante ma con la caratteristica di essere un landmark nel territorio».
Un quartier generale ricco di elementi simbolici a partire dalla silhouette che richiama la forma di un massiccio montano e che si ispira al cristallo di rocca, fino alla scelta dei materiali adottati, con una grande vetrata a nord e una “pelle” di alluminio a sud.

«Questi e altri elementi architettonici hanno creato molto interesse nel campo dell’edilizia tanto che abbiamo avuto la visita di ben 1.200 tra ingegneri e architetti da tutta Europa» da? risalto con orgoglio il numero uno di SALEWA. Tuttavia, il momento dell’inaugurazione e? l’occasione per i ringraziamenti che Heiner Oberrauch indirizza a tutti coloro che hanno partecipato alla costruzione: «La nostra gratitudine va a tutti coloro che hanno partecipato a questo straordinario progetto – commenta il presidente di OberAlp – ma oggi ci piace sottolineare l’attenzione particolare che abbiamo mostrato nella scelta di fornitori locali a cui abbiamo dato priorita? e il risultato che abbiamo ottenuto e? stato un cantiere, che nei suoi due anni vita, e? sempre stato ricco di energia positiva». Si puo? affermare che il 90 per cento dei fornitori siano stati a “km zero”, quindi una azione concreta di sostenibilita? e di coerenza nel programma CSR che l’azienda ha avviato da tempo. Il quartier generale di SALEWA rappresenta il risultato di un lavoro che il fondatore ha chiesto sin dal bando di concorso: «Nella nostra storia abbiamo sempre cercato di creare l’ambiente ideale perche? le persone possano coltivare il proprio successo – commenta Oberrauch – e, con il nuovo edificio, riteniamo di aver creato un polo attrattore per numerosi talenti che potranno trovare in OberAlp un terreno fertile dove poter crescere professionalmente».

E? anche per questa ragione che il nuovo quartier generale di SALEWA ha ottenuto la certificazione "Work&Life" conferita dalla prestigiosa agenzia CasaClima e che si basa su numerosi criteri tecnici e strategici per quanto concerne i tre ambiti della sostenibilita?: natura ed ecologia, attivita? socio-culturale e trasparenza economica. Un esempio su tutti e? l’impianto fotovoltaico installato sul tetto che rende l’intero edificio autonomo dal punto di vista energetico e consente una drastica riduzione di emissioni di CO2.
«Desideriamo diventare il simbolo di una gestione moderna e sostenibile – aggiunge Oberrauch – e assumere in tal senso un chiaro impegno verso il nostro territorio». Non solo un luogo deputato allo sviluppo aziendale ma anche un “spazio” di incontro dove il pubblico puo? arrampicare nella palestra SALEWA Cube o fermarsi per breve ristoro al bistro Bivac.

LA SEDE... TRA TECNOLOGIA & NATURA

Volumi dal profilo mistilineo, concepiti in modo unitario, unificati da randi vetrate e da una innovativa pelle di alluminio elettrocolorato, per un risultato che riporta ad un massiccio alpino, evocando con forza la mission ambientale di SALEWA. L’edificio si inserisce con naturalezza nel paesaggio delle montagne circostanti presentandosi come il nuovo quartier generale del gruppo OberAlp, una grande “meridiana” cangiante a seconda delle condizioni climatiche e di luce, nuovo riferimento geografico per la città di Bolzano, capace di esprimerne al contempo l’industriosità e il rispetto per l’ambiente.

IL PUNTO VENDITA... DOVE L'ACQUISTO DIVENTA ESPERIENZA

Il punto vendita SALEWA World all’interno del quartiere generale dell’azienda nasce con l’obiettivo di creare un nuovo concetto di interazione con il consumatore finale. Un’area lounge, totem informativi, iPad, libri, service centre e tanto altro, per coinvolgere il consumatore nel mondo SALEWA trasmettendogli i valori del marchio e traducendoli in quella che vuole diventare una nuova esperienza di acquisto.

GUARDA LA PRIMA PHOTOGALLERY

GUARDA LA SECONDA POTHOGALLERY

Aggiungi un commento