Categoria: 

SOSTILA VERTICAL 2020

Sottotitolo: 
Manzi & Belotti, come da pronostico. FOTO & CLASSIFICHE!!

17/10/2020
Tags: 
sostila vertical
tartano
sirta
valtartano
mountain running

Se nella pancia del gruppo alcuni hanno potuto godere le bellezze del paesaggio che ha regalato loro suggestivi panorami che spaziavano dal massiccio del Disgrazia sino all’Alto Lario, per chi era alla ricerca della performance è stata gara vera dall’inizio alla fine....

Buona la prima per la new entry 2020 con start in località Sirta e arrivo alla Culmine di Tartano. New entry che ha richiamato ai blocchi di partenza un'ottantina di concorrenti. Tra loro diversi atleti di ottimo livello e tanti amatori. Per tutti, mascherina ben allacciata per i primi 500 m e via sulle serrate rampe della bellissima e incontaminata Val Fabiolo.

 

 

 

 

Da affrontare vi erano 6.2 km (circa 1000 mt di dislivello positivo). Se nella pancia del gruppo alcuni hanno potuto godere le bellezze del paesaggio che ha regalato loro suggestivi panorami che spaziavano dal massiccio del Disgrazia sino all’Alto Lario, per chi era alla ricerca della performance è stata gara vera dall’inizio alla fine. Pronti, via e sin dalle prime battute, Emanuele Manzi e Andrea Acquistapace hanno provato a fare selezione. Missione compiuta, i loro diretti avversari hanno pagato dazio lottando poi per piazzamenti di rincalzo. Gara vera anche al femminile con la super sfida “made in Alta Valtellina” tra la locale Elisa Sortini e la bresciana Valentina Belotti. Quest’ultima, galvanizzata dal titolo tricolore Fidal conquistato sei giorni prima alla Chiavenna Lagünc, ha innestato le ridotte guadagnando secondi preziosi nei tratti di gara dove le pendenze si facevano importanti.

 

 

 

Al traguardo Emanuele Manzi si presentato in solitaria con un crono di 40’26”. Seconda piazza per Andrea Acquistapace (41’29”), mentre terzo è giunto Filippo Curtoni in 44’19”. Completano la top five di giornata Guido Rovedatti (45’29”) e Alessandro Gusmeroli (46’48”). Seguono nell’ordine Claudio Tagliaferri, Remo Sciani, Dario Songini, Tiziano baldo e Michele Piloni. Al femminile son bastati 46’59” a Valentina Belotti pre stravincere la prima edizione della Sostila Vertical. Sul podio con lei sono salite Elisa Sortini (48’38”) e Barbara Sangalli (54’44”). Bene pure Alessandra Valgoi e Lucia Moraschinelli.

 

 

CLICCA QUI PER LE CLASSIFICHE!!

 

CLICCA QUI per le foto by Maurizio Torri!!!

Aggiungi un commento