Categoria: 

MIRTILLO RUNNING SPRINT 2019 - RASURA (SO)

Sottotitolo: 
Giovedì sera si corre con un ospite d'eccezione....

30/7/2019
Tags: 
mirtillo running sprint 2019
corsa in montagna
rasura
sondrio

Al termine della gara, ottima cena a base di mirtilli e serata con Kristian Ghedina presentata dalla giornalista di Sky Elisa Calcamuggi.....

Mirtillo Running Vertical Sprint, la 9ª edizione della gara disegnata tra le vie, le case e i sentieri del piccolo borgo orobico sopra Morbegno avrà un finale col botto: una serata con Kristian Ghedina presentata dalla giornalista di Sky Elisa Calcamuggi.
 
Proprio così, giovedì sera, in occasione dell’apertura della famosa sagra del mirtillo che poi ha dato al nome anche alla suggestiva competizione podistica il più vittorioso discesista italiano di sempre ripercorrerà a suon di video e immagini una folgorante carriera. A accompagnarlo in questo emozionate viaggio, una delle voci televisiva dello sci alpino italiano, la giornalista valdostana Elisa Calcamuggi.        
 

 

 

 

In vista della International Rosetta SkyRace, in programma domenica 01 settembre, lo staff dello Sport Race Valtellina è pronto ad accendere i motori e ingranare la marcia  regalando agli appassionati della corsa in montagna una bella serata di sport.
 
E allora via di doppio nodo alle scarpette tassellate per una sparata da pulsazioni cardiache ai massimi livelli. Con partenza da in fondo al paese e arrivo dinnanzi al polifunzionale, i concorrenti dovranno affrontare 1050m tutti da correre con il cuore in gola tra suggestivi viottoli, lavatoi, corti, case e antiche baite. Un format atipico, ma vincente testimoniato dal nuovo record di presenze toccato lo scorso anno. I tempi da battere sono quelli siglati nel 2016 anno dal lariano Fabio Ruga -4’38”- e quello 2017 della campionessa britannica di mountain running Emmie Collinge 5’31”.

 

 

 
Roba da sprinter, ma anche un happening rivolto a neofiti della corsa e genitori con figli al seguito visto che il comune denominatore sarà una bella serata all’insegna dello sport, della buona cucina e della solidarietà. «La Mirtillo Running Sprint apre la sagra dedicata al frutto principe delle nostre montagne – ha dichiarato il presidente dello Sport race Massimo Zugnoni -. Format e percorso sono gli stessi con ritrovo alle 18 per conferma iscrizioni e start del primo concorrente alle 19.45 Nel post gara tutti a tavola e godersi deliziosi piatti a base di mirtilli e poi gran finale con Kristian Ghedina».

Aggiungi un commento