Categoria: 

DUALIKA 2019 - BELLUNO (BL)

Sottotitolo: 
Domenica si corre il duathlon organizzato dall’associazione Nevegallika

8/5/2019
Tags: 
dualika
duathlon
bici
corsa in montagna
belluno

Giunto alla terza edizione, anche per il 2019 il ritrovo è previsto domenica mattina davanti al bar Amici da Rudy a Castion, dove prenderà il via la prima frazione in bicicletta alle ore 10....

Subito una salita emozionante lungo la celebre Strada Provinciale del Nevegal che nel 2011 ha visto lo spagnolo Alberto Contador dominare la cronoscalata del Giro d’Italia. L’arrivo in zona cambio per i ciclisti verrà installato nel piazzale, davanti alla casetta in legno del Nevegallika, dove prenderà il via la seconda frazione di corsa.
 
 
Ma Vaia, la perturbazione di fine ottobre 2018, non ha risparmiato i sentieri del Nevegal, danneggiati nuovamente dall’ultima nevicata della scorsa settimana.
 
 
«Stiamo lavorando ininterrottamente per tracciare un percorso corsa-trail degno del Vallavia, che a causa degli schianti e della neve della scorsa settimana non è praticabile e metterlo in sicurezza implica non meno di 5 giorni di lavoro», commenta Gianpaolo Garaboni del Nevegallika. «Ma a noi ci piace la salita positiva e la prima la incontriamo nella frazione bike Castion - Nevegal, quindi adesso stiamo definendo un tracciato, probabilmente ad anello da effettuare due volte, che faccia lavorare bene le gambe, il fiato e che permetta di scaricare watt a terra.»
 
 
Fatica buona quindi per gli atleti che potranno partecipare al Duallika 2019 nella formula “Iron” quindi da soli sia per la frazione ciclismo che corsa, oppure in coppia.
 
 
Dopo il successo della prima edizione 2017, lungo la salita de Le Ronce, e quello della scorsa edizione, nel 2019 si lavora per non lasciare nulla al caso. 
 
 
«E’ un duathlon importante ma allo stesso tempo emozionante, dove nella frazione bici per esempio troviamo una salita che arriva fino al 14% di pendenza», prosegue Garaboni. «Senza dimenticare che lavoriamo soprattutto per far divertire i nostri concorrenti nella palestra naturale più amata dai bellunesi, come lo è il Nevegal. Abbiamo operato tutto l’inverno per mettere in sicurezza la Vallavia dopo il maltempo dello scorso anno, ma quest’ultima perturbazione di fine aprile ha nuovamente schiantato alberi e in certi tratti abbiamo anche 60 centimetri di neve fresca. Quindi ci risulta difficile ripristinare i sentieri per il Duallika.»
 
 
Ma una cosa che certamente non manca all’associazione Nevegallika è la forza lavoro impiegata dai propri volontari e soprattutto la grinta e la tenacia per rimettersi in gioco. «Adesso stiamo già cercando un’alternativa al Vallavia per la frazione corsa», termina Garaboni, «tanto che in queste ore con un team di volontari stiamo percorrendo i sentieri nel basso Nevegal per tracciare il nuovo sentiero.»
 
 
Nell’attesa dell’appuntamento di domenica 12 maggio, ricordiamo che le iscrizioni sono possibili online all’indirizzo web www.traildelnevegal.it/duallika2019oppure il giorno della gara.

Aggiungi un commento