Alpinismo mostra
LUCA SCHIERA NUOVO PRESIDENTE DEI RAGNI

Schiera subentra a Della Bordella

10/05/2021
Alpinismo mostra
A TU PER TU CON I GRANDI DELLO SPORT

La storia delle serate, dal 2005 al 2020, raccolta in un cofanetto di tre volumi

15/04/2021
Alpinismo mostra
VIA BONATTI PARETE NORD DEL CERVINO

Ripetizione di Cazzanelli, Della Bordella e Ratti...

03/04/2021
Fabio & Berna... Sette giorni per il Paradiso

Dopo la prima mail dove si annunciava la vetta, ne è arrivata una seconda nella quale Fabio e Berna hanno raccontato la loro spedizione lampo al Torre

08/12/2008
Cerro Torre ripetuta la Via dei Ragni aperta nel '74

Salita lampo per la premiata ditta Salini & Bernasconi

04/12/2008
Partner dei mondiali di alpinismo per guide alpine

Torino 24 ottobre 2008

- Da un decennio le Guide Alpine di tutto il mondo si ritrovano una volta l’anno per confrontarsi in una competizione “all’ultimo appiglio” e stabilire così chi tra loro può fregiarsi del titolo iridato. Nel 2008 è Torino a ospitare i Campionati Mondiali di arrampicata delle Guide Alpine e intenso sarà il programma delle competizioni riservate ai “maestri” della montagna che si svolgono presso la ClimbingHall di Via Braccini,18 a Torino .
Si è iniziato quest'oggi con l’arrivo dei partecipanti, l’accreditamento e la necessaria iscrizione alla gara, e già nel pomeriggio il via alle qualificazioni che si concluderanno in serata, in tempo per la tradizionale cena “tutti insieme” prevista presso il Palazzetto. La struttura che ospita il campo di gara è dotata di una nuova palestra d'arrampicata recentemente ristrutturata grazie anche all’intervento del Comune di Torino, trasformandola in un centro sportivo di assoluta eccellenza.

20/11/2008
Medaglia d'oro al valore sportivo per Marco Confortola

Un riconoscimento importante, lo scorso fine settimana, è stato assegnato a Marco Confortola. Reduce dalla drammatica ascesa al K2 dello scorso luglio e in piena riabilitazione dopo l’intervento ai piedi, sabato l’alpinista di Valfurva è stato insignito della medaglia d’oro al merito sportivo dalla Associazione Nazionale Atleti Olimpici e Azzurri d’Italia. «La cosa mi ha inorgoglito e fatto oltremodo piacere – ci ha confidato lo stesso Marco al termine dell’ennesima seduta riabilitativa in palestra -. L’ho saputo una decina di giorni fa e sabato ho raggiunto Roma per ritirare di persona la medaglia in compagnia di un giornalista americano del New York Times che scriverà un libro su quella drammatica vicenda».

18/11/2008