Categoria: 

Katerina Neumannova è fiemmese: Assegnata la cittadinanza onoraria di tesero

Maurizio Torri
2/1/2009

La campionessa della Repubblica Ceca ama particolarmente la vallata trentina

Katerina Neumannova, ex campionessa dello sci di fondo ed ora presidente del comitato organizzatore dei Mondiali di sci nordico di Liberec 2009 (Repubblica Ceca), è cittadina onoraria di Tesero. La cerimonia ufficiale si è tenuta questa mattina, nella sala consiliare del Comune della Val di Fiemme, alla presenza del sindaco Giovanni Delladio, dell'assessore della Provincia Autonoma di Trento Mauro Gilmozzi, del presidente del comitato Nordic Ski Fiemme Pietro De Godenz e dell'intero consiglio comunale. “Abbiamo deciso di assegnare la cittadinanza onoraria a Katerina Neumannova – ha commentato a margine il sindaco Delladio -, perché da tempo ospite di Tesero, abituale frequentatrice del nostro paese sia nella stagione invernale che in quella estiva. Pensiamo possa rappresentare un modello positivo da proporre ai nostri giovani atleti. Una figura esemplare per l'intera comunità di Tesero”. Un importante riconoscimento per la Neumannova, atleta della Repubblica Ceca che in carriera ha collezionato la bellezza di 143 presenze in Coppa del Mondo (18 vittorie) e 15 alle Olimpiadi (sei le medaglie vinte). “Ho cominciato la mia carriera sportiva nel 1991, proprio ai Mondiali della Val di Fiemme – ha raccontato l'ex atleta ceca -. Qui ho vissuto momenti importanti della mia carriera ed ho provato grandi emozioni. Per questo torno sempre molto volentieri e sono veramente onorata di questo riconoscimento. Qui a Tesero e in Val di Fiemme ho travato tanti amici. Persone per le quali nutro grande rispetto. L'assegnazione alla Val di Fiemme dei Mondiali del 2013, a distanza di soli 10 anni dai precedenti (2003), dimostra la vostra bravura nell'organizzazione”. Presenti alla cerimonia anche alcuni giovani atleti dell'US Cornacci Tesero. Promesse dello sci di fondo invitate dalla Neumannova a casa propria, in Repubblica Ceca, per una settimana di allenamento in sua compagnia. Il tutto, dopo i Mondiali di Liberec (in febbraio), a conferma della solidità del rapporto con la comunità teserana e fiemmese. Domani sera, invece, toccherà al presidente della FIS Gian-Franco Kasper, il quale verrà nominato cittadino onorario del Comune di Cavalese. Info: www.fiemme2013.com (foto e fonte newspower)

Aggiungi un commento