Karpos

Categoria: 

Coppa Europa, Carabinieri in evidenza

Maurizio Torri
14/12/2008

Bene sia Florian Kostner che Alan Martinelli

Carabinieri in evidenza, nella tappa odierna di Coppa Europa Fondo. Sulle nevi di San Cassiano, in Alta Badia, va infatti segnalato il 3° posto di Florian Kostner e il 5° di Alan Martinelli. In una 15 km skating infarciti di nomi altisonanti del palcoscenico internazionale di specialità, la loro prestazione risulta decisamente degna d nota. Se a ciò si aggiunge che la prova si è conclusa con una mega volata, la performance degli azzurri risulta ancora più apprezzabile. «Non avrei potuto chiedere di meglio a questo mio avvio di stagione – ha commentato nel dopo gara o stesso Martinelli -. Dopo il 4° posto a Livigno e il 6° di santa Caterina in Coppa Italia, questo piazzamento è decisamente la ciliegina sulla torta ad un inverno da incorniciare». Partito nelle retrovie, causa pettorale alto, il sondriese di Pedenosso si è subito ritagliato un posto nelle posizioni che contano: «Sono andato in costante e graduale rimonta sino a riagganciare il gruppo dei primi – ha continuato nel suo racconto -. Stavo bene e gli sci mi sembravano particolarmente veloci. Ho pensato perché non provarci?». Con il passare dei chilometri il ventitreenne fondista in forze al Gruppo Sportivo dei carabinieri ha pure accarezzato il sogno proibito di un podio in Coppa Europa: «Non lo nego; e c’ho pure provato. Peccato che la lunga volata mi abbia relegato in 5ª posizione». Poco importa. Ciò che conta è avere le idee chiare: «Ora mi attende la trasferta austriaca a St Ulritch, ma ciò che voglio è convincere i tecnici e guadagnarmi una convocazione per la gara di Coppa del Mondo che si correrà a febbraio sulla pista di casa».

Aggiungi un commento