Categoria: 

SCIASPOLANDO IN VALTARTANO… CON VIVIOROBIE

Maurizio Torri
10/3/2010

TARTANO (SO):

Sono cambiati data, alcuni dei protagonisti, ma non location e format della manifestazione. Dopo il rinvio dovuto alle abbondanti precipitazioni nevose di fine febbraio, domenica mattina si recupererà Sciaspolando in Valtartano: la kermesse sportiva che abbina scialpinismo e ciaspole sulle pendici della Val Corta

Ai nastri di partenza sono attesi diversi agonisti e molti amatori che approfittando di un itinerario a dir poco suggestivo avranno modo di conoscere alcuni scorci di Valtartano che meritano di essere apprezzati e valorizzati. I favori dei pronostici sono tutti per gli atleti di casa con lo Sci Club Valtartano che schiererà al maschile Emanuele Miotti – Christian Pizzatti e al femminile Alice Gaggi – Serena Piganzoli.

Dietro le quinte, gli uomini di ViviOrobie sono pronti per quella che si annuncia una bella giornata di sport e divertimento: «Le previsioni meteo danno alcuni giorni di bel tempo e soprattutto una bella giornata di sole bellezze – ha esordito il presidente di ViviOrobie Elio Angelini -. Da parte nostra ci siamo attivati per garantire una logistica impeccabile».

Per quanto riguarda la filosofia della manifestazione, ha proseguito:«Sciaspolando, come la Bike&Run estiva è una manifestazione a staffetta amatoriale che vogliamo usare da volano per promuovere la Valtartano e le sue bellezze».

Con partenza fissata alle 8.30 in centro paese, il primo frazionista scenderà in contrada Biorca, con ciaspole ai piedi, imboccando la Val Corta sino ai “Barbera. Da qui salirà in Valle di Sona e, passando per l’orto botanico, raggiungerà la casera alta di Sona ove darà il touch al socio scialpinista.

Quest’ultimo risalirà con le pelli sino alla bocchetta di Foglia Rotonda per poi cambiare assetto, ridiscendere la Valle di Lemma e tornare in centro paese. A testimonianza di come la manifestazione sia aperta anche ai non garisti, il tempo massimo per effettuare l’intero giro è fissato in un massimo di 5 ore. A seguire sono previsti pranzo e premiazioni

Da ricordare che sul percorso sarà presente il Soccorso Alpino, la Croce Rossa e i collaboratori del Gruppo Viviorobie con la classica pettorina arancio e gialla.

Programma Domenica 14 Marzo:

Ore 7,30 ritrovo a Tartano presso Albergo Vallunga per iscrizioni
Ore 8,30 partenza gara
Ore 11,30 arrivo previsto primi atleti
Ore 13,00 pranzo e docce presso Albergo Vallunga
Ore 15,00 premiazioni Percorso

Iscrizioni

Il costo dell’iscrizione è di 10,00 E da versare al ritiro dei pettorali. Le iscrizioni si ricevono tramite e-mail (info@viviorobie.com) entro e non oltre sabato 13 Marzo alle ore 21.00. Sarà comunque possibile iscriversi anche prima dell’inizio gara con una sovratassa di 5,00 E. Per i concorrenti sotto i 18 anni di età è necessaria autorizzazione dei genitori.

Per tutti i partecipanti maglietta in omaggio.

Pranzo Il costo del pranzo (primo, secondo, dessert, vino, acqua, caffè) è di E 15,00.
Per amici e simpatizzanti il costo del pranzo è di E 16,00. Sarà possibile prenotare presso il Comitato Organizzatore a disposizione dopo l’inizio della gara.

Info

Sito: www.viviorobie.com
Mail: info@viviorobie.com
Tel 335 6139167 Elio

Materiale Obbligatorio

Sci, scarponi, attacchi, bastoni, zaino con laccioli porta sci, ciaspole, guanti e materiale per la sicurezza.

Premi

1° Coppia Class. Trofeo + BV E 300,00
2° Coppia Class. Coppa + BV E 200,00
3° Coppia Class. Coppa + BV E 150,00
4° Coppia Class. Coppa + BV E 100,00
5° Coppia Class. Coppa + BV E 50,00

Premi Speciali
Al primo ciaspolatore, alla prima coppia femminile, alla coppia più giovane mista, alla coppia più anziana.

In caso di maltempo la manifestazione verrà rinviata a data da destinarsi.

Aggiungi un commento