.

Categoria: 

Parterre de roi alla Maremma Cup: Absalon, Hermida, Näf, Shurter…..

Maurizio Torri
17/1/2009

Grandi nomi per i due week-end di marzo in Maremma. Una settimana per professionisti, amatori e appassionati

Absalon, Hermida, Näf, Schurter, Martinez, Fontana, Paulissen, Leuchs, Vogel, Lindgren, Fruet, Lechner, Klemencic… Non è la starting list di una Coppa del Mondo, è solo un primo elenco dei partecipanti alla Maremma Cup, due week-end di fila all’insegna della mtb e del divertimento puro. Le date del 28 febbraio e 1° marzo, e quindi del 7 e 8 marzo, sono da segnare sul calendario come appuntamenti da non perdere. La location è Massa Marittima, nel cuore della Maremma toscana. Nei due sabati sarà proposta una kermesse con i campioni in centro storico, tra affascinanti piazze e vicoli, la domenica il cross country d’elite su un percorso che nessuno immaginerebbe così bello, impegnativo e spettacolare a due passi dal centro, nel cuore del Parco di Poggio. E questa volta la mountain bike va nello stadio, poi in pista. Lo stadio è quello comunale di Massa Marittima, nel Grossetano, la pista è quella di atletica che ospiterà il giro di lancio, sotto lo sguardo vigile delle telecamere di RAI Sport. L’idea di questa gara è di Thomas Frischknecht, “purosangue” svizzero che ha sempre un piede ben saldo a Massa Marittima e che ha idealmente appeso la sua mtb al chiodo, ma solo per quel che riguarda le gare. Lui pedala, e spesso, con i suoi ex avversari e grandi amici, quelli che al richiamo della “sua” gara nella “sua” Massa Marittima non risponderebbero mai di no. Un evento speciale, studiato per i bikers. La Maremma ha ancora numerose potenzialità inespresse, ed eventi di questo genere possono rappresentare una fonte di richiamo per forme di turismo non tradizionali, come il turismo sportivo. È infatti consolidato l’appeal che riveste il territorio della provincia di Grosseto per chi pratica le varie discipline sportive, sia a livello agonistico che amatoriale. La Maremma, caratterizzata da un ambiente di pregio, da parchi ed aree protette, oltre che da una adeguata dotazione di infrastrutture e dalla presenza di qualificate associazioni sportive, vanta un ricco calendario di appuntamenti, tra cui la Maremma Cup, che offre ai bikers l’opportunità di una settimana intera per allenarsi e gareggiare, in una zona ricca di proposte e in un periodo in cui le temperature, altrove, sono generalmente più rigide. La Maremma Cup non è solo gara per i top bikers. Domenica 1° marzo sarà valida per il Grand Prix d’Inverno a cui possono partecipare, oltre agli elite, under 23 e junior, anche i master. La domenica successiva invece, in sostituzione dei master, ci sarà posto per esordienti ed allievi nella gara nazionale. Insomma un gran bell’evento, organizzato dalla ASD Maremma Cup con la stretta collaborazione, per l’evento internazionale, della ASD Grotte di Castro. Info sul sito www.maremmacup.com (Foto e Fonte Newspower)

Aggiungi un commento