.

Categoria: 

Alla GF del Montello ce n’è per tutti i gusti: classic, marathon, extreme e bikenergy expo

Maurizio Torri
11/1/2009

Pronto il progetto di Bikenergy Expo, punto di riferimento per sport e spettacolo

Le abbondanti nevicate di questa prima parte di stagione invernale non giocano certo a favore degli appassionati delle due ruote, ma c’è anche chi, come i membri del Team Pedali di Marca, non ha mai arrestato la propria marcia ed è già proiettato verso il prossimo impegno, in programma per la stagione estiva. Appuntamento per domenica 28 giugno 2009 quando, nella zona del Montello e del Collalto, sarà la volta dell’ottava edizione della Gunn-Rita Marathon - Granfondo del Montello, ovvero quella che è, senza ombra di dubbio, la gara del momento per quanto riguarda il panorama della mountain bike. Un evento che, il 28 giugno prossimo, assumerà valore ai fini dell’assegnazione del titolo di campione italiano marathon, per poi conquistare l’importante vetrina continentale nel 2010 (quando sarà sede dei campionati europei marathon) e quella iridata nel 2011, quando il campionato del mondo marathon sbarcherà proprio nella Marca Trevigiana. Già stabilita la data, ovvero domenica 26 giugno 2011, con la Granfondo del Montello confermata nell’ultima domenica di giugno. Il tutto, grazie alla straordinaria concessione dell’UCI, che ha deciso di anticipare l’evento rispetto alla consuetudine, garantendo alla gara trevigiana la data tradizionale. Un riconoscimento che la dice lunga sulle capacità organizzative del Team Pedali di Marca di “patron” Massimo Panighel, che ora guarda al primo impegno dell’importante trittico, quello tricolore del 28 giugno prossimo. I percorsi di gara saranno tre, ovvero un Classic di 42 km (dislivello di 1.250 metri), un Marathon 73 Km (1.850 metri di dislivello) e un Extreme di 115 Km (2.800 metri di dislivello), col titolo tricolore assegnato sul percorso Extreme per i maschi e su quello Marathon per le donne. Gara femminile alla quale parteciperà anche mamma Gunn-Rita Dahle, che tornerà alle corse dopo la maternità proprio in occasione di quella che è la “sua” gara. Intanto procedono a buon ritmo le iscrizioni, favorite anche dallo sconto del 33% effettuato dagli organizzatori grazie al supporto delle realtà amministrative territoriali, dimostratesi subito entusiaste. C’è grande attenzione, dunque, attorno alla Gunn-Rita Marathon – GF del Montello, grazie anche ai numerosi eventi collaterali che gli organizzatori hanno studiato appositamente per l’evento, a partire dalla terza edizione di Bikenergy Expo, un condensato di sport, divertimento e spettacolo. L’appuntamento è sempre a Montebelluna (sede di partenza ed arrivo della gara), dal 26 al 28 giugno, all’interno delle tre piazze principali Negrelli, D’Annunzio e Petrarca, dove troveranno spazio stand espositivi dedicati alla mountain bike, ma anche gli innovativi e spettacolari Four Cross Cittadino, Bike Trial e Gimkana per i bambini, con un vivace “condimento” di concerti live, esibizioni di flamenco e latino americano e molto altro, ricordando anche la straordinaria apertura dei negozi del centro, coordinati dall’Associazione Commercianti del centro storico di Montebelluna, dalle 21 alle 24. Non mancherà, infine, un doppio appuntamento dedicato ai più piccoli, protagonisti sabato pomeriggio (27 giugno) con la Bike School, dove potranno imparare le principali regole di sicurezza, e poi anche domenica, con la Montellina, manifestazione non agonistica aperta ai mini atleti dai 3 ai 12 anni. Per iscrizioni ed informazioni, il nuovissimo sito della gara (www.gunnritamarathon.com) è continuamente aggiornato, con una foto di benvenuto dedicata ai bikers che amano navigare in Internet. Il benvenuto è dato da tre bellissime ragazze vestite con i colori della bandiera italiana, per ricordare la rassegna tricolore del 2009. (Foto e Fonte Newspower)

Aggiungi un commento