Categoria: 

NUOVA VIA CON DEDICA PER CAZZANELLI & RATTI

Sottotitolo: 
“Gulotte Daricou-Morano” è stata dedicata a Federico Daricou e al suo cliente Nicolò Morano....

21/1/2020
Tags: 
francois cazzanelli
francesco ratti
valle d'aosta
alpinismo
Monte Roisette
Gulotte Daricou-Morano

Questa è solo una delle ultime vie aperte dai due alpinisti valdostani che ne contano ben nove, solo in Valtournenche, tra vie nuove e una falesia. Chiodando, in questo ultimo caso, un settore di misto/moderno (dry-tooling).....

Lo scorso 9 gennaio, François Cazzanelli e Francesco Ratti hanno aperto una nuova via sul Monte Roisette (3.334 m) intitolandola “Gulotte Daricou-Morano” in ricordo della Guida Alpina del Cervino e tecnico del Soccorso alpino valdostano, Federico Daricou e del suo cliente Nicolò Morano, che hanno perso la vita sul Grand Combin, travolti da una scarica di sassi nell’agosto del 2019.

Questa è solo una delle ultime vie aperte dai due alpinisti valdostani che ne contano ben nove, solo in Valtournenche, tra vie nuove e una falesia. Chiodando, in questo ultimo caso, un settore di misto/moderno (dry-tooling).

L’attività dei due alipinisti dimostra il fatto che sulle nostre Alpi c’è ancora molto da scoprire, comprese nuove opportunità di arrampicata di misto: ghiaccio, neve e roccia.

In particolare la “Gulotte Daricou-Morano” è una via non estrema ma molto bella, motivo per il quale si è deciso di intitolarla alla Guida Alpina e al suo cliente. La nuova via necessita comunque di un buon livello tecnico. Si spera possa incuriosire gli alpinisti e possa essere meta di tante cordate per future ripetizioni.

Cazzanelli racconta inoltre che «due delle nuove vie rimarranno “top secret” in quanto su quelle parete avviene la nidificazione delle aquile e quindi, - conclude l’alpinista di Cervinia -  per la tutela della fauna e dell’ambiente, si è pensato di non renderle pubbliche, in accordo con il Corpo Forestale».

Elenco dei compagni che hanno aiutato François Cazzanelli a chiodare le vie:

Francesco Ratti

Roger Bovard

Emrik Favre

Jerome Perruquet

Stefano Stradelli

Michele Cazzanelli

Manuel Bagarolo

Aggiungi un commento