ADAMELLO ULTRA TRAIL 2014 – VEZZA D’OGLIO (BS)

ADAMELLO ULTRA TRAIL 2014 – VEZZA D’OGLIO (BS) - Un prima assoluta da non perdere… Sui camminamenti della Grande Guerra

ADAMELLO ULTRA TRAIL 2014 – VEZZA D’OGLIO (BS)

Un prima assoluta da non perdere… Sui camminamenti della Grande Guerra

25/04/2014 - Scritto da: Maurizio Torri - letto 5627 volte

n vista dell’apertura iscrizioni, prevista per il primo di giugno, il comitato organizzatore ha sciolto le riserve sulla prima edizione dell’Adamello Ultra Trail....

Nata dall’esperienza organizzativa dello staff della Red Rock Skymarathon e dell’Adamello Ski Raid, questa kermesse è stata disegnata ai confini di Lombardia e Trentino, in una location da favola all’interno del Parco Nazionale dello Stelvio e di quello dell’Adamello.  Il suo sviluppo?  175km con un dislivello positivo di 10.500m.

 

Proprio così, avete capito bene: «L’idea, visti anche gli eccellenti feedback ottenuti dal test event della “Corsa Bianca”, è di continuare puntare su gli sport di endurance  per fare promozione del nostro territorio – ha commentato Mario Sterli, presidente dell’Adamello Ski Team -. E per promozione del territorio intendiamo i paesi della Valle, ma anche punti di importanza storico/culturale quali Cima Rovaia, Porta Muralta, le Bocchette di Val Massa, Montozzo,  Monte Tonale Orientale, il Monumento Ossario al Passo Tonale, il Forte Zaccarana,  Forte Mero... Il tutto toccando una quota massima di 2560mslm».

 

La data da segnarsi in agenda è l’ultima settimana di settembre: «L’idea è partire giovedì 25 così che sabato 27 si possa festeggiare l’arrivo di ogni singolo