SKYRACE DEL SEGREDONT 2017 - VERTOVA (BG)

SKYRACE DEL SEGREDONT 2017 - VERTOVA (BG) - Il ritorno di Philip White.....

SKYRACE DEL SEGREDONT 2017 - VERTOVA (BG)

Il ritorno di Philip White.....

14/05/2017 - Scritto da: Redazione - letto 979 volte

Filippo Bianchi e Denisa Dragomir firmano la sesta edizione della Skyrace del Segredont. Record di iscritti alla gara del Gav Vertova. CLASSIFICA ON LINE!!

Battaglia senza esclusione di colpi sulle montagne della Media Valle Seriana​ nella sesta edizione della Skyrace del Segredont​. A dare fuoco alle polveri ci ha pensato Filippo Bianchi, da pochissimo rientrato alle corse dopo un infortunio. Al suo inseguimento si sono lanciati Davide Meli e Paolo Poli. Più indietro Michele Semperboni, Clemente Belingheri e Fabio Bonfanti. ​​Bonfanti e Semperboni hanno controllato nelle prime fasi e poi hanno premuto l’acceleratore, recuperando posizioni fino a transitare rispettivamente in seconda e terza posizione nella zona di Bliben.

Quando è iniziata la discesa finale da cima Tisa il discesista Fabio Bonfanti ha mollati i freni ma nulla ha potuto contro il brillantissimo Filippo Bianchi che negli ultimi chilometri ha ulteriormente aumentato il ritmo ed ha tagliato vittorioso il traguardo posto nel centro di Vertova. Bianchi ha fermato le lancette su 2h20’10”, Bonfanti è giunto secondo (per la quarta volta su sei partecipazioni) in 2h21’03”. In terza posizione Clemente Belingheri in netta rimonta con il tempo di 2h26’26”. Quarto posto di Riccardo Faverio, quinto di Semperboni. Nella top ten Simone Trussardi, Fabrizio Boldini, Daniel Antonio Rondi, Roberto Antonelli e Matteo Longhi.

Nella Skyrace del Segredont in rosa supremazia di Denisa Dragomir, la campionessa rumena già vincitrice alla Sky del Canto e alla Trentapassi Skyrace, che ha completato il percorso in 2h47’47”: «Un bellissimo percorso, i miei complimenti agli organizzatori». Dietro alla portacolori della Valetudo si è piazzata Maria Eugenia Rossi fermando le lancette su 3h08’23”. In terza posizione è salita Cinzia Bertasa in 3h08’36”. Nelle migliori cinque Lara Bonora e Maria Panseri. Per quanto riguarda la classifica a squadre il successo è arriso ai Runners Bergamo: 7h24” la somma dei migliori tempi del team.

 

 

 

 

Le dichiarazioni:​

Il vincitore Filippo Bianchi​, team Montura​: «Non potevo desiderare di meglio al rientro dopo un anno di stop per un infortunio al piede. Ho ripreso a correre a febbraio, mi sto allenando meno intensamente rispetto agli scorsi anni e ho introdotto due uscite in bici settimanali, sono più riposato e in gara ho avuto buone sensazioni sia alla Trentapassi Skyrace sia quest’oggi al Segredont. Ho apprezzato molto la novità del percorso effettuato in senso contrario. Non farò tantissime gare nel corso di questa stagione, ma ho in programma qualche tappa del circuito La Sportiva».

 

CLICCA QUI PER LE CLASSIFICHE!!


Aggiungi un commento

To prevent automated spam submissions leave this field empty.
By submitting this form, you accept the Mollom privacy policy.