Categoria: 

SKYLAKES 2018 – LAGHI (VI)

Sottotitolo: 
Pieno di iscritti per la 3ª edizione....

16/5/2018
Tags: 
skylakes
laghi
vicenza
skyrunning
la sportiva mountain running cup

Nuova data, nuovo percorso e divertimento assicurato anche per i più piccoli. A Laghi work in progress per la 3ª tappa de il La Sportiva Mountain Running Cup.....

La Skylakes 2018 fa il pieno di iscritti. Nuova data, nuovo percorso e divertimento assicurato anche per i più piccoli. A poco più di un mese dal via della terza edizione, in calendario domenica 24 giugno, sono già 630 gli atleti iscritti sui 700 pettorali previsti dagli organizzatori. Già nei primi tre giorni di apertura delle iscrizioni la gara competitiva di skyrunning, organizzata a Laghi, ha rischiato di fare il sold out. Grande soddisfazione per ASD Skylakes dati i numeri importanti che rappresentano, allo stesso tempo, il record della manifestazione collocando la gara di Laghi in quelle tipologie di gare con alte aspettative di iscrizione, poche in Italia.

 

 

La Skylakes, terza tappa del prestigioso circuito La Sportiva Mountain Running Cup, cambia data e percorso presentandosi ancora più bella espettacolare. Il comitato organizzatore, composto da un team di giovani che condividono lapassione per la montagna, ha deciso di optare per una sola distanza, dopo l’esperimentodel 2017 con l’introduzione della Mini Skylakes per offrire un percorso più accessibile a chivoleva mettersi alla prova in questa tipologia di gara. La competizione 2018, inserita nelcalendario nazionale FISKY, si snoderà su un nuovo tracciato di 21km e 1550 mD+,attraversando quattro comuni (Laghi, Arsiero, Folgaria e Posina) e due regioni con il GranPremio della Montagna, istituito al Monte Maggio (1853m), la cima più alta del percorsoseguita da Monte Majo (1470m).

 

 

 

 

 

Lo start dell’evento è previsto alle 9:00 dalla Piazza diLaghi. L’edizione 2018 vedrà protagonisti anche i più piccoli con l’introduzione di SkylakesMinitrail, una corsa dedicata ai ragazzi dai 7 ai 12 anni, lungo un breve percorso attorno ailaghetti naturali. L’intento è quello di ispirare i più piccoli con un sano metodo sportivo e adeducarli al rispetto della natura.

Aggiungi un commento