Categoria: 

CAMPIONATO SVIZZERO INDIVIDUALE 2019

Sottotitolo: 
Marti Werner vince gara e titolo....

5/1/2019
Tags: 
campionato svizzero individuale 2019
scialpinismo
skialp

Tra i migliori anche il bergamasco del Team Crazy Idea William Boffelli. Al femmenile vince Marianne Fatton, ma ennifer Fichter è in ripresa....

Tre salite e altrettante discese con un tratto a piedi per un totale di 1250 mt di dislivello per la prima giornata dei campionati svizzeri 2019. Sotto l'occhio vigile di Oscar Angeloni e il suo staff i migliori atleti crociati si sono dati battaglia su un percorso ottimamente  innevamento sui pendii di Rothwald al passo del Sempione. In gara anche l'azzurro William Boffelli e il transalpino Alexis Sevennec hanno contribuito ad innalzare il livello della competizione.

 

Pronti, via e Marti Werner non ha lasciato dubbi agli avversari portandosi al comando seguito dal terzetto composto da Martin Anthamatten, Alexis Sevenec e  William Boffelli. Già al primo scollinamento il vantaggio di Werner era di più di 30’’ e via via andava aumentando fino alla ultima discesa dove guadagnava 2’ 30’’. Per lui una vera e propria cavalcata trionfale che lo ha portato ad amministrare il vantaggio sino alla finish line.  Per lui un buon margine su Martin Anthamatten che nell’ultima discesa staccava nettamente il francese Alexis Sevenec, leggermente dietro un buon William Boffelli.

 

 

 

Al femminile Marianne Fatton ha guadagnato il proprio vantaggio sulla prima discesa su Jennifer Fichter, in recupero dopo i recenti problemi di salute, allungando man mano sulla seconda e terza salita. Terzo posto per un'altra giovane emergente: Deborah Chiarello.

 

Buona la partecipazione anche nel settore giovanile, specialmente nella categoria cadetti dove gli atleti in odor di convocazione per i giochi olimpici giovani del 2020 a Losanna hanno dato ottime risposte ai tecnici. Clicca qui per visualizzare le classifiche!!

Aggiungi un commento