Categoria: 

TROFEO VANONI 2017 - MORBEGNO (SO)

Sottotitolo: 
Il Valli Bergamasche Leffe vince gara e titolo tricolore.

Maurizio Torri
22/10/2017

Record di presenze e pubblico delle grandi occasioni per la 60ª edizione del "mondiale delle foglie morte". FOTO & CLASSIFICHE ON LINE!!!

Il ritorno dell’Atletica Valle Bergamasche Leffe. In una giornata importante, importantissima per il Gs Csi Morbegno, i ragazzi di Vanda Castelletti hanno vinto gara e titolo tricolore confermandosi l’equipe più forte d’Italia. Presentando alla 60ª edizione del “mondiale delle foglie morte in terzetto delle meraviglie composto dal veneto Luca Cagnati, il valdostano Xavier Chevrier e il trentino Cesare Maestri. Per loro una gara tutta all’attacco, una gara tutta cuore, grinta e classe che li ha riportati sul gradino più alto del podio.

 

Sul podio con loro l’Atletica Valle Brembana di Nadir Cavagna, Francesco Puppi e Alex Baldaccini. Bronzo di giornata per la scozia di Robbie Simpson, Gollan Ross e Douglas Andrew. Quarta la Francia qui vittoriosa nel 2016. Il terzetto transalpino era composto da Didier Zago, Arnaud Bonin e Emmanuel Meyssat. Quinta assoluta, ma terza nella classifica di campionato italiano per la Recastello Radici di Antonio Toninelli, Luca Magri e Francesco Della Torre.

 

Gara combattuta quella uomini con uno scatenato Antonio Toninelli che in prima frazione ha fatto saltare i piani dei club più blasonati. In seconda l’azzurro Francesco Puppi ha provato a prendere in mano le redini di questo  60° Vanoni, ma nel rush finale ha dovuto fare i conti con il campione europeo e più forte atleta italiano della stagione. Aprendo a manetta il gas, Xavier Chevrier è infatti riuscito a lanciare il giovane Cesare Maestri.

 

Quest’ultimo, nonostante alle spalle avesse il recordman della gara Alex Baldaccini, non si è scomposto più di tanto. Ha corso con la testa e con il cuore mantenendo la prima piazza e chiudendo per primo sul rettilineo di Via Vanoni.

 

CLICCA QUI PER LE CLASSIFICHE  DI GARA E INDIVIDUALE!!!

 

 

CLICCA QUI per vedere la gallery by Maurizio Torri!!