BOLOGNANO VELO 2017 - BOLOGNANO (TN)

BOLOGNANO VELO 2017 - BOLOGNANO (TN) - Per gli atleti del mountain running un trampolino verso le gare continentali...

BOLOGNANO VELO 2017 - BOLOGNANO (TN)

Per gli atleti del mountain running un trampolino verso le gare continentali...

18/04/2017 - Scritto da: Redazione - letto 261 volte

Percorso classico di sola salita, con partenza da Bolognano, frazione di Arco, e arrivo posto in località S.Antonio...

“La Bolognano – Velo sarà un momento chiave nel percorso di avvicinamento agli Europei di corsa in montagna e su un tracciato simile si potrà seguire il primo vero confronto tra i big internazionali del mountain running”.
E’ con queste parole che Paolo Germanetto, tecnico responsabile della nazionale azzurra per la corsa in montagna, saluta il ritorno in calendario della Bolognano – Velo che domenica 28 maggio tornerà a caratterizzare il calendario trentino e nazionale proponendosi come primo atto del Campionato Italiano di corsa in montagna e come tappa inaugurale della nuova stagione di Coppa del Mondo.

 

“La capacità organizzativa della Garda Sport Events è una certezza nel nostro ambiente – prosegue Germanetto – e solo l’anno scorso di questi tempi stavamo affrontando con grande entusiasmo l’avvicinamento agli Europei di Arco, poi rivelatisi trionfali per la nostra formazione. Da un Europeo all’altro, si può dire, perché proprio la Bolognano Velo sarà una tappa obbligata per gli azzurri ed azzurrini che vorranno meritare la convocazione per gli Europei di Berchtesgaden (Germania) del 5 luglio”.

 

 

Una prova di sola salita, quella del campionato continentale, proprio come la gara disegnata sui sentieri del Garda Trentino, con partenza da Bolognano, frazione di Arco, e l’arrivo in località S.Antonio, dopo 11,1 chilometri e 1120 metri di dislivello positivo.

“Un percorso che non ha segreti e che rappresenta uno dei caposaldi della corsa in montagna italiana, tanto da meritare un posto di riguardo anche tra le grandi classiche inserite nel programma del neonato Eolo Mountain Running Grand Prix. La possibilità di avere di nuovo in Italia una prova di Coppa del Mondo poi consentirà ai nostri atleti di misurarsi subito con i big internazionali, un’opportunità di crescita per tutto il nostro movimento”.

 

Nel frattempo con il mese di aprile si sono aperte le iscrizioni per la gara del 28 maggio prossimo: l’ultima edizione della Bolognano Velo risale alla stagione 2012, quando proprio sulle pendici del Monte Stivo furono assegnati i titoli tricolori; tra i primi ad iscriversi alcuni big internazionali come l'eritreo Petro Mamu, già campione del Mondo di corsa in montagna, ed i cechi Schorna e Janu, rispettivamente quarto e sesto l'anno scorso agli Europei di Arco 2016.

Tutti i dettagli del programma e dei percorsi e le informazioni su logistica e quant'altro sono disponibili su www.bolognano-velo.it


Aggiungi un commento

To prevent automated spam submissions leave this field empty.
By submitting this form, you accept the Mollom privacy policy.