Categoria: 

535 IN CONDOTTA 2018 - VALLE BREMBANA (BG)

Sottotitolo: 
Caccia al pettorale per la sfida verticale della Val Brembana....

All'ombra del Menna e dell'Ortighera, in alta Valle Brembana, si infiamma la sfida sui ripidi gradini della condotta forzata della centrale Enel di Bordogna...

La seconda edizione della 535 in Condotta è in programma sabato 28 aprile 2018. Parte la corsa al pettorale con le iscrizioni che chiuderanno alla soglia dei… 535. Tre le batterie ammesse al via: gli amatori con la non competitiva, gli atleti con la prova agonistica e il gran finale con i top runner selezionati dal comitato organizzatore.

 

Nella prima edizione, disputata a maggio dello scorso anno, i pettorali andarono rapidamente sold-out e il pubblico invase letteralmente le ripidissime aree a margine dei gradini su cui si sviluppa la prova verticale. La seconda edizione della gara si disputerà sabato 28 aprile in alta Valle Brembana, meta di alpinisti, escursionisti e amanti della natura incontaminata lontano dal caos cittadino, e anche - appunto - di amanti della corsa outdoor. La data va annotata immediatamente sul calendario: quel giorno ci sarà spazio per tutti, sia per i veri agonisti e le stelle mondiali del mountain running sia per i principianti a cui è riservata la prova non competitiva.

 

 

 

E allora vale la pena iscriversi subito, ricordando che la manifestazione è aperta ad un numero massimo di – neanche a dirlo – 535 persone. Lo si può fare attraverso il portale www.picosport.net accedendo alla sezione apposita. Il costo di 20 euro, in vigore fino al 13 aprile, e di 25 euro dal 14 aprile in avanti, è comprensivo di pacco gara. Ciascun atleta riceverà il pettorale personalizzato con nome (se iscritto entro il 13 aprile), una imperdibile t-shirt tecnica personalizzata ‘535' e avrà diritto al buono pasto & birra (per un terzo tempo da… campioni nel centro sportivo di Lenna) e ai ristoriposizionati alla partenza e all'arrivo.

 

La partenza avverrà dalla centrale Enel di Bordogna, nel territorio di Moio de' Calvi in via Miralago. Si seguiranno gli scalini che affiancano la condotta forzata lungo una salita di 1250 metri con un dislivello up di 535 metri, salita intramezzata da brevissimi tratti pianeggianti, che si concluderà nel comune di Roncobello. La pendenza toccherà la punta massima dell'80%, con pendenza media del 75% negli ultimi 400 metri. Gradini talmente extreme, in alcuni passaggi, da costringere i top runner a ‘saltare' pur di mantenere i ritmi della corsa.

 

Tutte le info reperibili sul sito ufficiale www.535incondotta.it e sulla pagina fbufficiale. Per contattare gli organizzatori: tel Juri Pianetti (338.1487553), Alex Baldaccini (339.6756167), Davide Scolari (342.8544924); e-mail info@gsorobie.it.